Ballando con le Stelle, Joe Bastianich 'cantante per una notte' su Rai 1 (in attesa di X Factor)

Joe Bastianich balla e canta per Milly Carlucci, accreditandosi così anche per X Factor...

Joe Bastianich, on the road per X Factor, fa tappa a Ballando con le Stelle e mostra il suo volto più docile. Racconta a Milly Carlucci la sua vita da italo-americano in cucina e da personaggio tv tra due mondi ("Parlavo italiano un po' male, ma sono venuto qui per fare un programma che facevo già negli USA...ma con l'italiano sono migliorato in questi anni"), prima di misurarsi con la danza. Il suo ingresso nel prime time di Rai 1, però, lo fa cantando Il tempo di morire, di Battisti e Mogol, con cappello in testa (una sua passione) e chitarra in mano (da buon italiano). La scelta di cantare, non proprio inedita per chi lo segue in tv da qualche tempo e che lo avrà incrociato anche in Jack on Tour e On the Road, ha però un valore preciso, ovvero quello di accreditarlo presso il grande pubblico come possibile giudice di X Factor: se finora lo si è visto far volare piatti e padelle in cucina, adesso lo si vede anche suonare e cantare uno strumento musicale. Diciamo che lo si avvicina al mondo del music talent...

Per adesso nell'immaginario collettivo resta 'il giudice' (ormai spuntato, diciamocelo...) di MasterChef. E allora cosa potrà mai ballare? Ma una salsa, ovviamente, che preannuncia piccante. Diciamo che nella serata di Mara Venier la sua ospitata, arrivata alle 23.30, rischia di passare in secondo piano: in fondo per il pubblico dell'Ammiraglia Rai è un personaggio 'meno' noto. Dovrà mettercela tutta per conquistare pubblico e giuria (Ah, se volassero le palette...).

Come Ballerino per una Notte, Joe Bastianich scatena sicuramente l'effetto simpatia (visto che non è proprio una delle sue qualità migliori e chi è stato maltrattato potrebbe 'vendicarsi): uno sguardo intimidito, quasi infantile, ma in fondo credibile come concorrente. Chissà che non sia un provino per una prossima edizione: la Carlucci ha già iniziato la sua manovra di convincimento perché partecipi "alla serie". E lui è possibilista: ballare gli piace. Vedremo...

 

  • shares
  • Mail