La Porta Rossa 2, anticipazioni quinta puntata

Le anticipazioni della quinta puntata de La Porta Rossa 2, la fiction di Raidue con Lino Guanciale nei panni del protagonista, un commissario che, una volta morto, resta sulla terra sotto forma di fantasma per salvare le persone a lui accanto

Nuovi pericoli per i protagonisti de La Porta Rossa 2: nella quinta puntata, in onda questa sera, 13 marzo 2019, alle 21:20 su Raidue, Cagliostro (Lino Guanciale) e gli altri personaggi sembrano essere sempre più vicini alla verità sulla Confraternita della Fenice, che potrebbe avere a che fare con il rapimento della figlia del protagonista.

La Porta Rossa 2, anticipazioni quinta puntata


Nel primo episodio, Vanessa (Valentina Romani) continua a frequentare Federico (Carmine Recano), ma non è sicura del fatto che anche lui abbia dei poteri medianici. Per questo continua ad evocare Cagliostro, distraendolo dalle sue indagini.

Il protagonista, quindi, chiede aiuto ad Eleonora (Cecilia Dazzi) per scoprire qualcosa di più sulla Confraternita. Anna (Gabriella Pession), intanto, contatta Jamonte (Fortunato Cerlino), convinta di aver scoperto chi ha aiutato Rambelli (Antonio Gerardi) durante il processo.

Nel secondo episodio, Eleonora, grazie all'aiuto di Cagliostro, affronta don Giulio (Massimo Palazzini), certa che questo stia nascondendo qualcosa. Cagliostro, intanto, continua ad indagare, così come Stella (Elena Radonicich) e Paoletto (Gaetano Bruno), che devono fare sempre più attenzione.

La Porta Rossa 2, streaming


E' possibile vedere La Porta Rossa 2 in streaming sul sito ufficiale della Rai, e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere nella sezione Guida Tv/Replay ed in Fiction, nella sottosezione "Azione & Avventura".

La Porta Rossa 2, social network


Si può commentare La Porta Rossa 2 sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, usando l'hashtag #LaPortaRossa2.

  • shares
  • Mail