Analisi Auditel – Grande Fratello 10 prima puntata: Radiografia per target

Sembrano passati secoli “televisivi” da quando il 14 Settembre del 2000 a Cinecittà si aprivano le porte della casa del Grande Fratello con l’ingresso dei primi 10 concorrenti. Tra alti e bassi, polemiche e scandali si è arrivati ieri all’inaugurazione della decima edizione con un risultato di partenza che avrà fatto tirare più di un

di


Sembrano passati secoli “televisivi” da quando il 14 Settembre del 2000 a Cinecittà si aprivano le porte della casa del Grande Fratello con l’ingresso dei primi 10 concorrenti. Tra alti e bassi, polemiche e scandali si è arrivati ieri all’inaugurazione della decima edizione con un risultato di partenza che avrà fatto tirare più di un sospiro ai piani alti di Mediaset. Il Grande Fratello no limits era atteso, ma il riscontro auditel è pur sempre imprevedibile. Scoprire così un esordio al 30% per un programma che invaderà il palinsesto di Canale5 per almeno 5 mesi fa ben sperare per il futuro della rete. Nulla è però assicurato perchè già alla seconda puntata il Gf10 avrà contro il rivale “Pinocchio” ben più temibile della fiction andata in onda ieri “Le segretarie del sesto” ferma a 4 milioni. Vediamo quindi nello specifico, tramite la nostra analisi, l’attenzione catturata dal reality condotto da Alessia Marcuzzi nelle varie fasce d’età e non solo, in una galleria che contiene ben 13 grafici per altrettanti target con le relative curve share minuto per minuto.

Cominciamo però con il grafico relativo ai valori assoluti dove notiamo come la curva arancione di Canale5 faccia già un picco di 9.414.000 telespettatori nel finale di Striscia in una specie di prologo di quello che sarà il riscontro auditel nel resto della serata. Vediamo infatti poi come la prima parte del GF10 navighi attorno agli 8 milioni in maniera stabile, con la curva blu di RaiUno che a fatica naviga nel corridoio 4-5 milioni, per poi chiudere sotto i 4. Nel contempo la curva di Canale5 si mantiene ben sopra ai 6 milioni, chiudendo poi dopo la mezzanotte e mezza attorno ai 4 milioni. Nel grafico relativo allo share totale individui vediamo la curva arancione del GF10 stabilissima sulla linea del 30% per poi chiudere in seconda serata toccando il 45%.

Grande risultato per il varietà condotto da Alessia Marcuzzi nel target 4-24 anni dove registriamo la curva arancione sulla linea del 50% in prime time, per poi chiudere al 70%. Le altre curve si posizionano ad una distanza siderale valutabile dal 10% in giù. Ottimo riscontro anche nel target successivo con la curva del GF10 sul 40% in prime time e fin quasi al 50% in seconda serata, qui le altre curve salgono un poco fino al 15% di quella blu di RaiUno. Più articolato, ma sempre vincente per Canale5 il grafico del target 45-64 anni, con la curva arancione vincente in prime time fino al 26% e poi fino al 40% in seconda serata. La curva blu di RaiUno combatte fino ad arrivare al 20% durante la fiction. Gli over 65 son quelli che decretano lo scarso successo de “Le segretarie del sesto” infatti preferiscono di un soffio “Chi l’ha visto” su RaiTre appena sopra al 20%, regalando però un buon terzo posto al GF appena sotto, preferendolo però a tutti in seconda serata quando tocca il 36%.


Grafici per aree geografiche partendo dal pubblico del nord italia che regala alla curva arancione del GF10 un bel 25% in prime time fino al picco del 37% sul finale. Pubblico del centro che privilegia il GF10 nel prime time fino alla linea del 30% con picco in seconda serata del 44%. Pubblico del sud isole con la linea del GF10 attorno al 38% in prime time e fino al 55% in seconda serata. I grafici per sesso ci dicono che il GF10 è preferito dal pubblico femminile nella percentuale del 32% in prime time fino al picco del 52% in seconda serata, mentre nel pubblico maschile siamo al 25% in prime time fino al picco in finale di puntata del 35%. Molto bene anche nella classe AA, dove vince in prime time attorno al 20% per poi decollare in seconda serata fino al 30%. Chiudiamo dicendo che anche gli abbonati del sat hanno abbandonato le reti Sky per una sera privilegiando Canale5 nella misura del 33% in prime time fino al picco finale del 50% a fine puntata.

Ultime notizie su Grande Fratello

Grande Fratello è la versione italiana del format olandese Big Brother, in onda in Italia su Canale 5 dal 2000.

Tutto su Grande Fratello →