Festa della Donna in tv, gli speciali dell'8 Marzo 2019

Otto Marzo in tv tra film, speciali, documentari di tutti i tipi.

La Festa della Donna, tra caramelle donate sui treni, manifesti calabro-leghisti e manifestazioni che oscillano tra la sincera difesa dei diritti base (incluso il sempre più minacciato aborto) e le feste danzanti con spogliarellisti e tronisti, è arrivata anche quest'anno e la tv sembra fare a gara a celebrarla in questo venerdì 8 marzo 2019.

Festa della Donna 2019 sulle reti Rai



"La celebrazione della Giornata Internazionale della Donna è un dovere istituzionale importante per la Rai, azienda che basa il suo successo anche sul lavoro di tante donne e che, proprio in virtù dell’importanza della corretta rappresentazione della figura femminile inserisce questo punto tra i vincoli del Contratto di Servizio. Grande è dunque l’impegno delle testate e di tutte le reti Rai nel promuovere i temi della Giornata"

si legge nella nota che promuove la programmazione speciale dell'8 marzo 2019, che illustriamo come un ideale palinsesto. A margine ricordiamo che i principali programmi a striscia e i principali contenitori dedicheranno alla Giornata un approfondimento.

08.30 - Rai Storia | Il giorno e la Storia ricorda la manifestazione portata in piazza dalle donne, a Roma nel 1972

10.55 - Rai 1 | In diretta dal Quirinale, alla presenza del Presidente Sergio Mattarella, la Cerimonia per la Celebrazione della Giornata della Donna a cura del Tg1 in collaborazione con Rai Quirinale, seguita anche da Rainews24.

12.55 - Rai Storia | Donne e Costituzione, un omaggio alle “madri della Repubblica”.

14.20 - Rai Movie | Viaggio sola, regia di Maria Sole Tognazzi, con Margherita Buy, Stefano Accorsi e Lesley Manville.

15.00 - Rai Storia | Marisa della Magliana, film-intervista sulla vita di Marisa Canavesi, una ragazza madre.

15.45 - Rai Movie | La duchessa, film di Saul Dibb, con Keira Knightley, Ralph Fiennes, Dominic Cooper e Charlotte Rampling che narra di come una duchessa viene messa all'indice a causa del suo spirito indipendente.

17.30 – Rai 5 | Ava Gardner, il miglior film è quello della vita, doc sulla vita della stella di Hollywood che non smise mai di amare le persone che più furono presenti nella sua vita, come Frank Sinatra.

17.40 - Rai Movie | A letto con il nemico di Joseph Ruben, con Julia Roberts, Patrick Bergin e Kevin Anderson, in cui la protagonista, per sfuggire al marito psicopatico e ricostruirsi una vita, decide di fingersi morta.

18.50 - Rai Storia | Le donne al voto, che rievoca la prima volta alle elezioni amministrative e poi al referendum Monarchia–Repubblica.

19.00 - Rai Storia | Tv Storia dedica la puntata ai cambiamenti della percezione e della rappresentazione del corpo femminile.

20.25 - Rai 5 | Quattro secoli di arte al femminile, doc dedicato ad Artemisia Gentileschi, Rosa Bonheur, Berthe Morisot, Sofonisba Anguissola o Elisabeth Vigée Lebrun, pittrici che hanno lasciato un segno nell'arte occidentale, per tradizione narrata principalmente attraverso le opere di artisti uomini.

21.10 - Rai Movie | Two Mothers di Anne Fontaine, con Naomi Watts e  si conclude alle 22.50 con Bleeding Heart per la regia di Diane Bell, con Jessica Biel, Zosia Mamet e Joe Anderson: l'istruttrice di yoga May ritrova la sorella Shiva, da tempo lontana, e la scopre vittima di un rapporto abusivo.

21.20 - Rai 3 | 7 minuti, film diretto da Michele Placido con Ambra Angiolini, Michele Placido, Cristiana Capotondi, Fiorella Mannoia, Maria Nazionale e Violante Placido, ispirato ad una storia vera, che affronta il tema dell'erosione dei diritti dei lavoratori.

23.00 - Rai 3 | Sex Story, doc realizzato con il materiale delle Teche Rai da Cristina Comencini e Roberto Moroni per una foto dei costumi sessuali dell’Italia nell’arco dei primi trentacinque anni di storia televisiva del Paese.

23.10 - Rai Storia | I grandi discorsi della storia - Parole di donne coraggiose.

23.15  - Rai 5 | Terza pagina, puntata dedicata alla creatività femminile tra arte, letteratura, musica, cinema, innovazione, scienza.

Su Rainews24 previsti collegamenti in diretta con il Quirinale a partire dalle ore 11.00; nella giornata andranno in onda appuntamenti speciali con la rubrica Non solo 8 marzo; alle 17.00 collegamenti in diretta dal corteo organizzato, a Roma dalla rete “Non una di meno” e a seguire, collegamenti in diretta con Lioni (AV), dove le donne operate di tumore cercheranno di entrare nel Guinness dei primati srotolando la sciarpa rosa più lunga al mondo.

Rai Cultura web e social propone il web-doc 8 marzo realizzato con video storici, selezionati dall’archivio RAI, e contenuti esclusivi per ripercorrere le principali tappe della conquista dei diritti civili e politici da parte delle donne.

Festa della Donna 2019 sulle reti Mediaset


Prende le mosse dal Secondo Sesso di Simone de Beauvoir la programmazione di La5 e Focus per l'8 marzo 2019. Questa almeno la dichiarazione fatta in nota stampa. Per La5 (DTT, 30) l'omaggio passa attraverso una programmazione a tema "Cinderella", alias Cenerentola.


Alle 21.15 va in onda Cinderella Story, seguito da uno speciale Click&Chic in cui Marta Perego, celebra le Cinderellas contemporanee chiedendosi chi sono e cosa fanno,  con la partecipazione della vice direttrice di Elle Elena Mantaut e del direttore editoriale di Freeda, Daria Bernardoni. Il ciclo continua con Another Cinderella Story, in onda in prima serata il 15 marzo, Cinderella Story - Se la scarpetta calza (22 marzo) e Cenerentola in passerella (29 marzo).


Su Focus "si parla di donne che hanno fatto e stanno facendo la storia in ambiti che il luogo comune ancora vuole riservati ai maschi: astronautica, ingegneria aerospaziale, astronomia e astrofisica".


Alle 21.15 Donne delle stelle, che ripercorre le conquiste delle cosmonaute russe e delle astronaute americane, da Valentina Tereshkova, prima donna nello spazio, alle Mercury Thirteen della NASA per arrivare alla storia di Nancy Grace Roman, la Madre di Hubble, di Sally Ride, prima astronauta americana, e a un tributo a Judith Resnik e Christa McAuliffe, morte nel disastro dello Shuttle nel 1986. A seguire il docufilm Astrosamantha - La donna dei record nello spazio, dedicato a Samantha Cristoforetti. A fine serata il doc in prima tv Valentina Tereshkova - Il gabbiano e il falco.

Festa della Donna 2019 su LaF


Alle 19.40 su laF (Sky 135) il documentario Bombshell - La storia di Hedy Lamarr, prodotto da Susan Sarandon e diretto da Alexandra Dean, che ripercorre la vita e la carriera della star di Hollywood, anche produttrice e inventrice, donna audace, provocatoria e complessa, vera icona dell’universo femminile contemporaneo.

L'omaggio de LaF continua per tutto marzo con un ciclo di film d'autore dedicato all’universo femminile, in onda ogni lunedì in prima serata. I prossimi appuntamenti sono con: Due giorni, una notte dei fratelli Dardenne con Marion Cotillard (lunedì 11 marzo alle 21.10), Rosetta dei fratelli Dardenne con Emilie Dequenne e Fabrizio Rongione (lunedì 18 marzo) e Sulle mie labbra di Jacques Audiard con Vincent Cassel e Emmanuelle Devos (lunedì 25 marzo).

 

Cielo festeggia con "Godo"


Un ciclo di appuntamenti raccolto sotto il titolo "Godo! Il piacere è mio e me lo gestisco io" al via dalle 23.30 è il modo in cui Cielo (DTT 26, Sky 126, TivùSat 19) celebra la Giornata della Donna. Le protagoniste si raccontano senza imbarazzo con fierezza ed audacia.


Alle 23.30 andrà in onda The naked feminist: il porno delle donne, un documentario che racconta la vita di Gloria Leonard, Annie Sprinkle, Veronica Hart, Candida Royalle e Veronica Vera, tutte celebri pornostar degli anni ’80, che confrontano le proprie esperienze e leggono nell’industria pornografica  una vena femminista anche se a volte tenuta sotto traccia.


Alle 00.30 The wankers: il piacere di essere donna, sull’autoerotismo femminile.


All'1.30 A woman journey into sex, un viaggio all’interno della sessualità femminile per scoprire se le donne necessitino di una connessione emotiva con il partner per provare piacere.


Alle 2.30 Science, sex and the ladies. Tutto sull’orgasmo femminile quindi alle 4.00 si chiude con Inside Her Sex, doc canadese che racconta il processo identitario di tre donne alle prese con il proprio orientamento sessuale.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail