Grey's Anatomy, Addison e George fanno gli auguri a Meredith per il record della 'sua' serie

Non sono molte le reazioni social del cast passato e presente al record di Grey's Anatomy:  solo (o quasi) Kate Walsh, la prima moglie di Derek Shepherd, fa gli auguri alla 'rivale' Meredith per il successo della sua serie.

E' il giorno di Grey's Anatomy, che questa notte - 28 febbraio 2019 - diventa il medical drama di prime time più longevo e probabilmente si prepara a chiudere definitivamente camici e bisturi nella library della ABC. Ma è tempo di celebrazioni, di omaggi, di messaggi 'strappalacrime' per festeggiare i primi 15 anni di show e le sue 332 puntate, una in più stasera del caposaldo del genere medical in tv, E.R.. Eppure il cast presente e passato di Grey's Anatomy sembra piuttosto avaro di emozioni in questa vigilia: magari saranno più generosi dopo la messa in onda della puntata, ma per adesso i post di tributo/gioia/congratulazioni sono davvero pochi. E sembra quasi frutto di una precisa strategia di comunicazione della serie, che lascia di fatto la parola solo a Ellen Pompeo che su Instagram ripercorre questi 15 anni da protagonista postando una foto che la ritrae con Shonda Rhimes, creatrice e produttrice della serie - colei che tutto può e tutto fa -, scattata durante l'after party di Vanity Fair agli Oscar 2019.

 




"Abbiamo iniziato questo viaggio 15 anni fa e l'episodio di questa settimana farà la storia. Un viaggio incredibile e lo sappiamo bene. Noi ne celebriamo ogni istante. Gli alti e i bassi, le lezioni di vita, le 'feste danzanti', la stanchezza devastante del duro lavoro... fare la storia ed avere il privilegio di poterla fare. Grazie a tutti i coloro hanno fatto un pezzo di questo viaggio con noi... noi ci stiamo ancora divertendo un mondo"

scrive 'Meredith Grey', taggando solo la ABC. Un'idea di consegna del silenzio si ha anche nel video postato da Debbie Allen, che ricorda il record e sottolinea "Abbiamo battuto ER!" venendo 'zittita' dagli altri, ovvero da Chandra Wilson (Miranda Bailey), Kevin McKidd (Owen Hunt), Jesse Williams (Jackson Avery) e inevitabilmente Ellen Pompeo.


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

Tonight @greysabc makes history!!!! HOLLA!💋✨ #greysanatomy


Un post condiviso da Debbie Allen (@therealdebbieallen) in data:



E mentre Shonda Rhimes si limita a invitare il pubblico a seguire la puntata dei record, del cast attuale l'unica a palesarsi in solitaria è Kelly McCreary (la sorellastra di Meredith Maggie Pierce) rilanciando su Instagram il post della Rhimes.



Gli unici a 'rompere il silenzio' e fare esplicitamente gli auguri e i complimenti a Grey's Anatomy sono due (molto) ex protagonisti.

Il primo è T.R. Knight, aka George O'Malley, che si firma con il soprannome che aveva il suo personaggio nella serie, 007'.

 




"Complimenti per l'incredibile traguardo! Con affetto da 007"

scrive 'George', morto sotto un autobus al termine della quinta stagione. Una vita fa.

L'unico contributo davvero originale è (finora) quello di Kate Walsh, amatissima interprete dell'altrettanto amato personaggio di Addison Montgomery-Shepherd, prima moglie - fedifraga e tradita - del dottor Derek 'Stranamore' Shepherd. Indossa per una volta ancora il camice rosa da ginecologa del Seattle Grace Mercy West Grey+Sloan per ringraziare la Rhimes e tutta la famiglia Grey - ABC per le 15 stagioni e per quell'esperienza che le hanno cambiato la vita. "Per sempre grata", scrive la Walsh.



Nessun altro cenno, finora, dagli storici sopravvissuti nel cast attuale (come Justin Chambers, James Pickens Jr., Kim Raven) se non nelle clip 'promo' istituzionali, lanciate dalla rete (ed è il caso dei Jolex che possiamo vedere in basso su Twitter.

 


Poco di veramente 'sentito' e non volto alla promozione della puntata insomma. E se il cast in carica è precettato per la comunicazione social, nulla arriva (per ora) da altri volti miliari della serie, come Eric Dane, Sara Ramirez, Katherine Heigl, Isaiah Washington (che pur confessava qualche mese fa di fare binge watching di Grey's ripercorrendo le gesta del Dr. Burke) o icone come Sandra Oh e Patrick Dempsey. La serata è ancora lunga... magari qualche altro omaggio speciale vien fuori.

  • shares
  • Mail