Serie Tv 2013, novità: Danielle Campbell in The Originals, HBO vuole Leftovers, Showtime The Affair dal team di In Treatment

Arrow: Chin Han è entrato a far parte del cast della prima stagione del drammatico The CW. L'attore sarà Frank Chen, un uomo d'affari di successo, vecchio amico della famiglia Queen, che ha legami con The Undertaking, il gruppo guidato da Malcolm Merlyn (John Barrowman) che non ha fatto nulla di buono per Starling City.

Klondike: Chris Copper reciterà nella nuova serie Discovery Channel basata sul romanzo Gold Diggers: Striking it rich in the Klondike, incentrata su sei uomini che decidono di cercare fortuna e ricchezza nel Klondike. L'attore sarà PadreJudge, un uomo del Signore che per espiare il suo passato violento decide di imbarcarsi in una missione per salvare le anime.

Nuova serie HBO: la rete ha deciso di ordinare il pilot di Leftovers, la serie drammatica di Damon Lindelof basata sul romanzo di Tom Perrotta, che esamina le vite oltre 100 persone che vivono nella piccola realtà suburbana di Mapleton, tutti precedentemente coinvolti in un evento simile ad un rapimento alieno.

The Affair: Showtime ha ordinato il pilota del drammatico scritto da Sarah Treem e prodotto da Hagai Levi (cha già hanno lavorato insieme in In Treatment). La serie, che sarà prodotta anche da Mark Mylod (che siederà pure in cabina di regia per il pilot) analizzerà una storia d'amore tra due persone sposate, che porterà alla rovina di due matrimoni. Il racconto sarà fatto separatamente dal punto di vista maschile e da quello femminile. La serie racconterà l'amore, che nasce da un incontro casuale in spiaggia, tra Noah, un uomo sposato, padre di quattro figli, e Allison, una donna sposata, in lutto per la perdita del suo bambino.

The Originals: Danielle Campbell sarà regular del potenziale spin-off di The Vampire Diaries che sarà introdotto nell'episodio del 25 aprile del drammatico The CW. L'attrice sarà Davina, una giovane strega tormentata che è stata fin troppo protetta dai suoi colleghi. La sua concezione innocente del mondo è al tempo stesso meravigliosa e pericolosa. Lei è delicata ed eterea, ma non priva di elementi oscuri.

Wonderland: la serie creata da Anthony Zuiker, ambientata nel mondo di Alice nel paese delle meraviglie, non sarà tra i pilot che concorreranno ad un posto nella prossima stagione televisiva della NBC, perché la produzione del pilot è troppo complessa (causa effetti speciali) perché sia pronto per giugno.

Foto | © Getty Images

  • shares
  • Mail