Simona Ventura, il ritorno a Viale Mazzini: "Un nuovo percorso da vivere insieme"

La conduttrice commenta su Instagram il ritorno in Rai e pubblica una foto col cavallo di Viale Mazzini

Messe a tacere le voci che volevano The Voice of Italy 2019 definitivamente fuori dal palinsesto primaverile di Rai 2, Simona Ventura è volata da Milano a Roma per recarsi alla storica sede della Rai in Viale Mazzini in vista del futuro impegno professionale; un nuovo capitolo per la conduttrice piemontese, che torna in pianta stabile sulle reti pubbliche dopo anni di vagabondaggio fra le aziende.

Immancabile la foto per Instagram davanti al maestoso cavallo che svetta all'entrata degli uffici Rai, seguita dagli hashtag che ribadiscono la partenza del talent show che fu di Costantino della Gherardesca e da uno "stay tuned" che fa ben sperare non solo per il futuro prossimo. Si vocifera da tempo che, rientrata nella scuderia della seconda rete, possa infatti riprendere il prossimo anno il controllo del volante di Quelli che... il calcio, ora in mano a Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu e Mia Ceran, ma suo dal 2001 al 2011; contemporaneamente, c'è chi spera in una promozione immediata verso i lidi dell'Ammiraglia, magari in occasione della settantesima edizione del Festival di Sanremo, o una prima serata con la nuova edizione de La Talpa, adattata nelle dinamiche per la rete col nome de L'infiltrato.


 











Visualizza questo post su Instagram



















 

Un nuovo percorso da vivere insieme 🤩Stay tuned ☺️ #rai #february #thevoice #tvoi #roma #rome #italy #staytuned


Un post condiviso da Simona Ventura (@simonaventura) in data:


Sui progetti venturi regna ancora il silenzio, e forse molto dipenderà dalla prestazione della Ventura nella trasmissione, che pure non prevede in origine un ampio coinvolgimento del conduttore. Per ora spazio alle poltrone rotanti e alle voci di potenziali pop-star, poi si vedrà.

  • shares
  • Mail