Sanremo Young, un talent show "vorrei ma non posso". E invece potrebbe...

La prima puntata di Sanremo Young e la recensione.

Sanremo Young dà l'idea, ad uno sguardo poco attento, di essere un talent show raffazzonato, una "copia di mille riassunti" dove, spilluzzicando di qua, spilluzzicando di là, si dà vita ad un altro talent che non copia niente a nessuno ma che, al contempo, non propone neanche nulla di nuovo.

Inoltre, nel caso di Sanremo Young, c'è anche l"aggravante" dei "pischelletti", un cast di concorrenti composto da ragazzi minorenni sul quale vige una sorta di silente codice d'onore per quanto riguarda la giuria, costretta implicitamente a non esagerare e a non farla mai fuori dal vaso per non urtare la sensibilità di coloro che, oltre all'età "delicata", hanno appena intrapreso un percorso difficilissimo.

Antonella Clerici, quindi, questa sera, avrebbe potuto prendersi tutto, tranquillamente e, sostanzialmente, l'ha fatto.

Dopo la prova difficoltosa di Portobello, durante la quale ha comunque dimostrato di saper tenere alla grande una diretta, la bionda conduttrice ha dimostrato nuovamente questa sua capacità che, in un programma dal maggior ritmo, è stata risaltata ulteriormente.

Davanti all'inevitabile e prevedibile buonismo dell'Academy (troppi 10 giurati, che poi sarebbero anche 11...), la Clerici si è vestita da Tony Manero, ha dribblato gli imprevisti con l'arma dell'ironia e ha aggirato il rischio di una pallosa conduzione schematica in una prima puntata basata unicamente su duelli canori.

Antonella Clerici non ha vinto facile ma ha sfruttato il contesto a favore, a discapito dell'intero programma, ovviamente (non certo per colpa sua).

Col passare del tempo, però, Sanremo Young, da talent show alla "vorrei ma non posso" si è trasformato pian piano in un talent show dalle potenzialità inespresse.

Le schegge impazzite alla Ora o mai più ci sono (Maurizio Vandelli e Shel Shapiro, da farci un pensierino...), le personalità focose anche (Belen Rodriguez, Baby K, Noemi ma anche Rita Pavone...), il "problema" restano sempre i ragazzi talmente giovani che, concetto che ripetiamo, non vanno urtati neanche involontariamente.

Lo scivolone di Maurizio Vandelli di questa sera, ad esempio, è da cartellino giallo (se non arancione...) mentre la critica netta e decisa di Belen Rodriguez rivolta ad uno dei ragazzi va promossa perché i concorrenti saranno pur giovanissimi ma se è possibile rifuggire dal buonismo, allora è giusto farlo. Brava Belen...

Sanremo Young può funzionare.

La differenza è che il clima "ostile" rende il compito tipico da talent show più difficile da mettere in atto.

  • 21:20

    L'anteprima viene affidata ad Amanda Lear e Belen Rodriguez. La Lear freme davanti all'imminente ingresso di John Travolta e inizia a litigarselo con Belen. Lear: "John ballerà con me, iniziamo malissimo!".

  • 21:30

    Si parte con L'ombelico del mondo di Jovanotti e con qualche problema al microfono di Antonella Clerici.

  • 21:35

    Antonella Clerici presenta i giudici dell'Academy: "Belen sarà la sorella maggiore dei ragazzi. E che sorella!". Per ultimo, viene presentato John Travolta con un omaggio ai suoi film celebri Grease e La febbre del sabato sera. Standing ovation per lui.

  • 21:40

    Beatrice Zoco, 14 anni, e Ilenia Zafagno, 16 anni, sono le protagoniste del primo duello. Il sistema dei duelli già non convince. Le due ragazze canteranno la stessa canzone, Tra te e il mare di Laura Pausini. Ilenia è la più convincente.

  • 21:45

    Prime opinioni dell'Academy: scordiamoci delle risse verbali di Ora o mai più... La Clerici già non ne può più delle indicazioni degli autori e il pubblico va in visibilio.

  • 21:50

    L'Academy ha scelto Beatrice, Ilenia eliminata. Si procede con il secondo duello: Clara Palmeri contro Laura. La canzone è E' tutto un attimo di Anna Oxa.

  • 21:55

    Clara ha un timbro particolarissimo e meriterebbe di passare il turno. La scelta della canzone non ha valorizzato nessuna delle due. Si procede con le votazioni: Noemi è rimasta colpita dal timbro di Clara. Quest'ultima passa il turno.

  • 22:00

    Antonella Clerici fa impazzire la traduttrice di John Travolta, parlando della differenza tra pubblicità e réclame e citando anche il brodetto... Dopo la prima pausa pubblicitaria, breve intervista al divo che balla anche il tip tap.

  • 22:05

    Il terzo duello vede come protagonisti Antonio Vaglica contro Marco Vinci, entrambi molto curati nel look e già adulati dalle ragazzine. La canzone è Laura non c'è di Nek, fino ad ora, si sta andando molto (troppo...) sul classico.

  • 22:10

    La canzone stona con il look molto moderno di Antonio e Marco che, a livello vocale, si equivalgono. I problemi col microfono di Antonella Clerici continuano...

  • 22:15

    Rita Pavone tende a dilungarsi e, purtroppo, la Clerici deve interromperla per ragioni di tempo. Entra mezzanotte, bisogna chiudere... Antonio passa il turno.

  • 22:20

    Maxi Urban e Michele Braganti sono i protagonisti del quarto duello. Entrambi si presentano sul palco con la chitarra e cantano Pensieri e parole. Maxi Urban ha un nome d'arte che confonde ma è più bravo del rivale.

  • 22:25

    Maurizio Vandelli prova a mettere un po' di pepe ma il contesto, da questo punto di vista, è ostile. Si tratta pur sempre di giovani ragazzi... Enrico Ruggeri propone l'idea del duo e di mandarli avanti entrambi. Non si può: passa il turno Maxi Urban.

  • 22:30

    Giovanna Camastra e Giovanna Perna sono le protagoniste del prossimo duello. Le due ragazze, oltre al nome, hanno tantissime cose in comune. Per loro, la canzone è A te di Jovanotti. Giovanna Perna ha qualcosa in più. L'arrangiamento invecchia la canzone in un modo incredibile...

  • 22:35

    Giovanni Vernia imita Jovanotti: "John Travolta mi sta guardando e sta pensando che sono un cretino...". Giovanna Camastra passa il turno. Giovanna Perna viene coccolata dalla Clerici perché, da piccola, prese parte a Ti lascio una canzone.

  • 22:45

    Prima della réclame, Antonella Clerici chiede scusa al pubblico... Dopo la pubblicità, scopriamo il perché: la conduttrice si lancia in un omaggio a John Travolta, ballando sulle note di Stayin' Alive!

  • 22:50

    John Travolta ripercorre a grandi linea la sua carriera. Poco dopo, vestita da Tony Manero, la Clerici lancia il sesto duello: Aurora contro Kimono. La canzone è difficilissima: Quando finisce un amore di Cocciante.

  • 22:55

    Kimono è più originale di Aurora. La coppia Shapiro-Vandelli è scatenata e Shapiro si becca pure i fischi. Gaffe di Vandelli che scambia Kimono per un ragazzino. I voti: Kimono passa il turno.

  • 23:05

    Nel settimo duello, si sfidano Giuseppe Ciccarese e Leo Cabid che cantano una canzone recente, finalmente: Non mi avete fatto niente. Si poteva scegliere un'altra canzone ma accontentiamoci...

  • 23:10

    Giuseppe Ciccarese interpreta il brano con più sicurezza. L'academy si esprime. Amanda Lear: "Giuseppe ha i pantaloni troppo corti". Giuseppe passa il turno.

  • 23:15

    Eden e Maria Grazia Aschei sono i protagonisti dell'ottavo duello. Forse, tra i due, c'è del tenero... La canzone è Il mare calmo della sera di Andrea Bocelli. Entrambi hanno talento, Maria Grazia molto ma molto brava.

  • 23:20

    E' stata la migliore performance della serata, fino ad ora. Standing ovation per i due ragazzi. La giuria è in rivolta, non vuole scegliere. Noemi: "Siete stati cattivi". Vernia finge di andarsene. Pavone: "E' un errore mandarne via uno". Il regolamento non si può cambiare: arrivano i fischi. Clerici: "Ma solo a me, capitano queste cose!".

  • 23:25

    Già scritto all'inizio che l'idea dei duelli non andava e adesso ne abbiamo la dimostrazione. La giuria è costretta a scegliere: c'è il pareggio. Interviene, quindi, il maestro Diego Basso e giù altri fischi.

  • 23:30

    Dopo un lungo discorso, Diego Basso sceglie Eden. Peccato per Maria Grazia... Il nono duello vede come protagonisti Halien e Luigi Cascio che cantano L'essenziale di Marco Mengoni. Halien è molto bravo anche se tende all'imitazione.

  • 23:35

    Arriva il parere dell'Academy che premia Luigi.

  • 23:40

    John Travolta parla delle sue partner cinematografiche e non solo. Travolta ha anche parlato di Lady Diana con cui ballò.

  • 23:50

    Il decimo e ultimo duello vede come protagonisti Tecla Insolia e Leo Bono e anche in questo caso, si fa del gossip... La canzone è Non amarmi. Tecla è più brava.

  • 23:54

    Belen Rodriguez è onesta con Leo: "Hai stonato". Baby K: "Stiamo parlando di due quindicenni...". Piccole scintille. Tecla passa il turno.

  • 23:55

    Mahmood non ha potuto presenziare a causa di lievi problemi di salute. Travolta saluta tutti i concorrenti. La prima puntata termina qui. Fine trasmissione.

Sanremo Young è un talent show condotto da Antonella Clerici, giunto alla seconda edizione, in onda ogni sabato sera a partire dalle ore 21:25 su Rai 1.

Sanremo Young: le anticipazioni della prima puntata

Questa sera andrà in onda la prima puntata della seconda edizione di Sanremo Young.

I 20 concorrenti della seconda edizione del talent show di Rai 1 sono i seguenti: Antonio Vaglica, Aurora, Beatrice Zoco, Clara Palmeri, Eden, Giovanna Camastra, Giovanna Perna, Giuseppe Ciccarese, Halien, Ilenia Cafagno, Kimono, Laura, Leo Bono, Luigi Cascio, Marco Vinci, Maria Grazia Aschei, Maxi Urban, Michele Braganti, Tecla Insolia e Leo Cabid.

L’Academy di Sanremo Young di quest'anno, invece, è composta da Enrico Ruggeri, Noemi, Rita Pavone, Belen Rodriguez, Rocco Hunt, Shel Shapiro & Maurizio Vandelli, Amanda Lear, Baby K, Angelo Baiguini, e Giovanni Vernia.

Il sottotitolo della prima delle cinque puntate della seconda edizione di Sanremo Young è Dentro o Fuori. Dopo questa prima puntata, infatti, soltanto 10 concorrenti potranno proseguire il loro percorso.

In palio, c'è un posto di diritto alla prossima edizione di Sanremo Giovani.

Gli ospiti della prima puntata saranno John Travolta e Mahmood.

Sanremo Young: dove vederlo

Sanremo Young va in onda su Rai 1 a partire dalle ore 21:25.

Per quanto riguarda lo streaming, il programma è visibile sul sito Rai Play.

La puntata intera sarà successivamente disponibile sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Sanremo Young: Second Screen

Sanremo Young è presente sul web con una sezione a parte sul sito della Rai.

Il programma condotto da Antonella Clerici si può trovare su Facebook con la sua pagina ufficiale.

Su Twitter, sarà possibile commentare il programma con l'hashtag #sanremoyoung.

Sanremo Young è presente anche su Instagram con un profilo ufficiale.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, l'appuntamento è su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:25.

  • shares
  • Mail