Emily Deschanel di Bones diventa un'ex tossica per Animal Kingdom

Jerrika Hinton raggiunge Al Pacino nel cast di The Hunt di Amazon Prime Video?

Una delle cose più belle di fare l'attore o l'attrice è quella di poter cambiare ogni volta pelle, ritrovarsi a vivere infinite vite. Magari non sono tutti d'accordo, c'è chi passa 10 anni a fare il medico in tv e continua a farlo in un'altra serie, o chi passa dal fare l'agente di un'agenzia governativa alla divisa militare.

Emily Deschanel ha scelto la prima strada. La storica protagonista di Bones che per 12 stagioni abbiamo visto dissezionare corpi e studiare ossa con l'aria da perfetta scienziata, dopo due anni di pausa, tornerà in tv nella quarta stagione di Animal Kingdom di TNT (in Italia su Premium). Qualcosa di più lontano da Bones forse era difficile trovarla.

Per chi non la conoscesse, Animal Kingdom, ispirata a un film australiano, racconta la storai di un ragazzo che dopo la morte della madre va a vivere con la famiglia della madre i Cody, guidati dalla matriarca Janine "Smurf" Cody interpretata da Ellen Barkin, che insieme ai figli gestisce alcune attività criminali. Emily Deschanel sarà Angela, una donna uscita da poco di prigione che era la migliore amica di Julia, la sorella gemella morta di Pope ( Shawn Hatosy). Ex tossica, Angela prova a rientrare nelle grazie della famiglia, è una donna che sa sempre come sopravvivere, abile manipolatrice e sfuggente. Non tutti si fideranno però di lei.

Jerrika Hinton di Grey's Anatomy in The Hunt con Al Pacino


Non sempre cambiare va bene. Lo sa bene Jerrika Hinton che lasciato il posto sicuro in Grey's Anatomy si è ritrovata travolta dal clamoroso flop (soprattutto creativo) di Here and Now di Alan Ball durato una sola stagione. Adesso Hinton sarebbe in procinto di imbarcarsi in una nuova e importante avventura come protagonista di The Hunt, nuova serie Amazon attualmente in produzione che vede coinvolti diversi nomi importanti.

The Hunt è infatti prodotta da Jordan Peele e dovrebbe vedere nel cast anche Al Pacino, ma come ne caso di Hinton non ci sono al momento conferme ufficiali sulle firme degli attori sui rispettivi contratti. La serie nasce da un'idea originale di David Weil ispirata però a eventi realmente accaduti e racconta la storia di un gruppo di "Hunters" di cacciatori di nazisti nella New York del 1977. Jonah Heidelbaum, interpretato da Logan Lerman, si ritroverà coinvolto in questo gruppo di cacciatori che hanno scoperto come i gerarchi nazisti fuggiti negli USA stiano tentanto di dar vita al Quarto Reich. Al Pacino sarà un cacciatore di nazisti veterano del gruppo e mentore di Jonah.

Hinton sarà Milie Malone agente FBI emarginata dai suoi colleghi per il suo sess0 e razza. Nel cast ci sarà anche Dylan Baker nei panni di Biff Simpson, uomo di famiglia, tipico politico bianco adulto che nasconde un oscuro segreto; Greg Austin sarà Travis Leich un giovane desideroso di aiutare la causa nazista; Lena Olin dovrebbe interpretare un nazista, Catherine Tate sarà una suora, Saul Rubinek e Carol Kane saranno una coppia. Anche Greg Austin e  Tiffany Boone, sarebbero in trattativa per prendere parte a questa serie ordinata in 10 episodi.

  • shares
  • Mail