Sanremo 2019, Raf e Umberto Tozzi ospiti

I due artisti ospiti della 69° edizione della kermesse canora giovedì 7 febbraio

Il duo composto da Raf e Umberto Tozzi giovedì 7 febbraio 2019 sarà sul palco dell'Ariston in occasione della sessantanovesima edizione del Festival della Canzone Italiana di Sanremo, in onda dal 5 al 9 febbraio 2019. Per entrambi il palco di Sanremo non è certamente una novità essendo stati parte integrante della gara in diverse edizioni del passato.

Raf, la carriera


Una carriera trentennale per Raf che ha pubblicato in totale 21 album, di cui 14 in studio, 1 live e 7 raccolte. Ha venduto milioni di copie, vinto tre edizioni del Festivalbar e partecipato a quattro edizioni del Festival di Sanremo.

Dopo gli esordi nella scena new-wave fiorentina con i Café Caracas, fondati insieme a Ghigo Renzulli futuro chitarrista dei Litfiba, si interessa al nascente filone dance-pop di ispirazione anglosassone, conquistando il successo con Self Control  del 1983, prodotto da Giancarlo Bigazzi.

Il brano lo proietta sulla scena internazionale e arriva in testa alle classifiche USA anche grazie all’interpretazione di Laura Branigan.

Il 1987 è l’anno delle collaborazioni fortunate: con Umberto Tozzi interpreta Gente di mare che si piazza terza all’Eurovision Song Contest. Per il trio Morandi-Ruggeri-Tozzi, Raf scrive Si può dare di più che vince il Festival di Sanremo.

Seguono altri singoli di successoCosa resterà degli anni Ottanta (1989), Ti pretendo (1989) Siamo soli nell’immenso vuoto che c’è, Oggi un Dio non ho (1991), Il battito animale (1993), Sei la più bella del mondo (1995), Infinito (2001), In tutti i miei giorni (2004).

Nel 2005 altre collaborazioni prestigiose con Edoardo Bennato, Alex Britti e Ron a cui seguono altri grandi successi come: Passeggeri distratti (2006), Un’emozione inaspettata (2011).

Raf partecipa nel 2013 all’album di Max Pezzali cantando con lui Sei fantastica. Due anni dopo esce l’ultimo album in studio, Sono io.

L’anno successivo, a trent’anni di distanza da Self Control, pubblica un nuovo singolo in inglese, Show me the way to heaven.


Umberto Tozzi, la carriera


Il primo album di Umberto Tozzi è uscito nel 1976 e si intitola Donna Amante Mia. L’anno successivo fu la volta di Ti amo, il brano più celebre del cantautore, che dopo aver vinto il Festivalbar è restato primo in classifica ben 7 mesi consecutivi. Nel 1979 uscì Gloria, altra hit di successo che ha conquistato le classifiche europee. Negli anni ’80, Tozzi seguitò a sfornare album a ritmo frenetico, collaborando con artisti del calibro di Raf, Gianni Morandi, Enrico Ruggeri e Marco Masini.

Nel 1994, Umberto Tozzi ha vinto nuovamente al Festivalbar, con il brano Muoio di te, tratto dall’album Equivocando, scritto e composto interamente da lui. Nel 1997, pubblicò l’album Aria e cielo, per il quale si avvalse della preziosa collaborazione di Mogol.

Umberto Tozzi ha partecipato 4 volte al Festival di Sanremo. La prima volta, nel 1987, vinse presentando la canzone Si può dare di più, affiancato da Gianni Morandi ed Enrico Ruggeri. Nel 1991 presentò a Sanremo il brano Gli altri siamo noi. Nel 2000 il suo brano Un’altra vita arrivò inaspettatamente ultimo in classifica, mentre nel 2005 la sua canzone Le parole fu eliminata con non poche polemiche.

Nel 2006, Umberto Tozzi festeggiava i suoi 30 anni di carriera da solista esibendosi all’Olympia di Parigi. Lo stesso anno ha dato il via ad un nuovo progetto, intitolato Heterogene nel quale sperimenta nuovi sound, mescolando generi ambient, longe e chill-out. L’artista ha trascorso questi ultimi anni celebrando i suoi vecchi successi con raccolte, corredate talvolta da inediti e rivisitazioni live, più alcuni album pubblicati all’estero. Tra questi ultimi ricordiamo, Solo palabras, per la Spagna (2006); Bagaglio a mano (1999); Superstar (2009) e Yesterday, today (2012).

Nel settembre 2017, Umberto Tozzi si è esibito live all’Arena di Verona per festeggiare i 40 anni Ti amo, brano che lo condusse al successo. La canzone è stata ripresa in duetto con l’artista internazionale Anastacia.

Raf e Tozzi, la nuova collaborazione


Nell'ottobre 2018 i due artisti si uniscono per una collaborazione e per la pubblicazione del singolo Come una danza. Il brano anticipa l'uscita di un doppio cd dal titolo Raf Tozzi, uscito a fine novembre 2018; ad aprile 2019 per  Raf e Tozzi partirà un tour dove suoneranno i grandi successi che hanno caratterizzato le loro carriere.

  • shares
  • Mail