"Città siciliana? Cagliari". A L'Eredità gaffe del concorrente, che viene eliminato

Nuova gaffe a L'Eredità con il concorrente Alessandro che colloca Cagliari in Sicilia. Il giovane perde tutti i secondi a disposizione e viene rimontato dalla sfidante. Poco prima un altro scivolone in geografia sulla Bretagna


Città siciliana? Cagliari”. La gaffe, clamorosa, è risultata fatale al giovane Alessandro, eliminato giovedì sera a L’Eredità in occasione del duello con la rivale Elisabetta.


Il concorrente aveva in dote quasi sette secondi di tempo, ma li ha sprecati tutti nonostante le lettere gradualmente svelate, finendo col pronunciare la risposta esatta – Catania – solo una volta suonato il gong. 


Ci vuole pure la velocità in questa manche”, ha commentato Flavio Insinna. Elisabetta, rimasta ad un certo punto con appena due secondi a disposizione, è riuscita a sorpresa a resistere, complice anche un altro scivolone di geografia dello sfidante che poco prima aveva tardato a rispondere “Bretagna” alla domanda relativa alla regione nord occidentale della Francia.

  • shares
  • Mail