• Tv

Grazie dei Fiori, Pino Strabioli torna su Rai 3 per prepararci a Sanremo 2019

Nuovo ciclo di appuntamenti con Pino Strabioli che racconta in access prime time la storia di Sanremo e della canzone italiana.

Sanremo 2019 si avvicina e (il sempre interessante) Pino Strabioli ci ricorda quanto il Festival sia patrimonio della cultura e del costume italiano con un nuovo ciclo di Grazie dei Fiori, che torna nell’access prime time di Rai 3 da questa sera, domenica 13 gennaio, per 5 settimane.

Sono infatti cinque le puntate di questa nuova stagione di appuntamenti di avvicinamento e approfondimento su Sanremo, per parlare di noi, del Paese e della società e delle trasformazioni occorse al nostro immaginario negli ultimi 68 anni attraverso la storia del Festival.

La prima di queste 5 puntate, intitolata Parole, Parole, Parole, è dedicata ai testi e agli autori delle canzoni del Festival, tra leggende e ‘insospettabili’, con la partecipazione di Alice, vincitrice nel 1981 con Per Elisa, brano ‘metaforico’ sulla tossicodipendenza.

Nella seconda puntata si parla di coppie e duetti con “Amore ma non solo“, dai Jalisse a Mietta-Minghi, da Celentano & Mori ai conduttori/cantanti che cantano con i propri ospiti.

Terza puntata, Gli Stranieri, per ripercorrere gli ospiti internazionali che hanno calcato l’Ariston, con la partecipazione di Nina Zilli, mentre  la quarta ripercorre il Festival tra Impegno e Disimpegno, con Elio delle le Storie Tese (e la loro Terra dei Cachi resta un capolavoro) ospite e un racconto che affronta ‘canzonette’ e ‘opposizioni’, con De Gregori, Guccini, De Gregori che non hanno mai voluto parteciparvi.  Chissà che Baglioni non faccia un miracolo con l’ultimo…

Quinta e ultima puntata da Sanremo, domenica 10 febbraio, per raccontare questa 69esima edizione dal backstage, con gli occhi di Strabioli.

Ad arricchire il racconto di Pino Strabioli, le testimonianze, gli aneddoti e le curiosità di Renzo Arbore e Gino Castaldo.