Esplosione di una panetteria a Parigi, feriti un videomaker di Cartabianca e un inviato di Agorà

La notizia confermata da Bianca Berlinguer.

UPDATE 17:54 - Oltre il videomaker di Cartabianca, si registra il ferimento di Matteo Barzini, inviato di Agorà a Parigi che alloggiava in un hotel vicino alla panetteria in cui è avvenuta l'esplosione. Barzini, qualche ora dopo il fatto, ha pubblicato sul suo profilo facebook alcune foto della stanza in cui era presente.

Alle 9 di questa mattina un’esplosione mi ha catapultato dalla camera da letto al bagno del mio hotel a Parigi. So che ci sono dei morti e non si Sa ancora con certezza cosa sia avvenuto. Sono in ospedale con alcune contusioni alla testa e varie ferite alla gamba destra che sono state già ricucite ma sto bene. Queste le foto della e dalla mia stanza .

Serena Bortone, conduttrice della trasmissione in onda dal lunedì al venerdì mattina su Rai 3 è intervenuta su Facebook per mandare il suo in bocca al lupo al giornalista ed esprimendo un pensiero per le persone coinvolte:

Un grandissimo abbraccio al nostro inviato Matteo Barzini che si trovava sul luogo dell’esplosione di Parigi, stamane. Dopo tutti gli accertamenti del caso, possiamo dire che sta bene anche se un po’ ricucito su una gamba. Nonostante lo spavento e il dolore, Matteo stamane ha subito girato le immagini sul luogo del disastro. Il nostro cuore e le nostre preghiere sono con le famiglie delle vittime, con i feriti e i loro cari, in particolare con la ragazza italiana a cui va tutto il nostro affetto.

Esplosione di una panetteria a Parigi, ferito videomaker di Cartabianca


La grave esplosione avvenuta stamattina in una panetteria a Parigi nei pressi dell'Opera a causa di una possibile fuga di gas e che ha provocato - secondo notizie ufficiali - la morte di 4 persone e il ferimento di altre 20, è notizia di primo piano oggi nei principali tg e testate online.

Tra le persone che hanno riportato ferite ci sono anche due italiani una donna (grave) e tramite conferma di Bianca Berlinguer all'AdnKronos (fortunatamente in modo lieve) anche un videomaker della trasmissione di Rai 3 Cartabianca, si tratta di Valerio Orsolini:

Si trovava a Parigi per seguire la manifestazione di oggi dei gilet gialli, al momento dell'esplosione era nella sua stanza d'albergo di fronte alla panetteria. Valerio ha avuto un sangue freddo eccezionale perchéha filmato tuttoe le immagini da lui girate vengono mandate in onda sui telegiornali.

Orsolini come detto è lievemente ferito, la conduttrice e giornalista ha specificato che ha riportato tagli sopra a un occhio ma che è stato medicato prima in albergo, perché non permettevano a nessuno di uscire: "ora è al pronto soccorso".

La Berlinguer, infine ha specificato che la deflagrazione è accaduta mentre il videomaker si stava preparando per lavorare e riprendere le manifestazioni dei gilet gialli. Nella capitale francese è presente anche l'inviato Claudio Pappaianni, fortunatamente illeso dall'esplosione.

  • shares
  • Mail