Red Ronnie contro i talent: “Fate fuori i cantautori”. Mara Maionchi: “Portami tu qualcuno”

A Non è l’Arena Red Ronnie va all’attacco dei talent in presenza di Mara Maionchi: “Sfornate solo ragazzini bellini e fate fuori i cantautori”. Il giudice di X Factor replica a tono: “Peché non trovi qualcuno e me lo porti?”

Un duello a distanza sui talent e sul loro ruolo nella discografia italiana. Mara Maionchi e Red Ronnie bisticciano a Non è l’Arena, con il critico musicale che punta il dito contro la giudice di X Factor nel bel mezzo dell’omaggio ad Adriano Celentano.

Per il papà del Roxy Bar la colpa dell’assenza di possibili eredi del Molleggiato sarebbe proprio dei talent: “Sfornate ragazzini bellini che cantano canzoni di altri e i cantautori li fate fuori”.

La Maionchi, senza perdere il sorriso, replica a tono: “Red, non dire così, sei rimasto indietro qualche puntata. Devi fare come Celentano, devi andare avanti”.

Pochi minuti e va in scena il secondo round. “Oggi nel mondo musicale Celentano, De André, Vasco, Paoli, Dalla non uscirebbero – insiste Red Ronnie – abbiamo fatto cambiare mestiere ai futuri Celentano”.

Immediata anche in questo caso la risposta della produttrice:

“Non ho capito bene, cosa vuol dire? Perché non trovi qualcuno e lo porti, che gli facciamo fare questo mestiere? Questo è il meglio che abbiamo avuto dal dopoguerra. Forse oggi il modo di comunicare è diverso, che ne sappiamo. Ti autorizzo a portarmeli”.

Ultime notizie su Non è L'Arena

Tutto su Non è L'Arena →