Carlo Freccero: "Le donne con il velo, se si danno anche una bella truccata, sono eccitanti" (AUDIO)

Ascolta le dichiarazioni del direttore di Rai2 sulle polemiche per i biglietti della Supercoppa italiana in Arabia Saudita

"Ho detto una caz*ata. Chiedo scusa. Ho avuto più insulti, comprese le minacce, per questo che per tutte le altre cose. Chiedo scusa e mi inginocchio. Anche perché il mio giornalaio non vuole più vendermi i giornali". Carlo Freccero ha giustificato così la battuta pronunciata nel corso della conferenza stampa tenuta ieri a Viale Mazzini durante la quale aveva detto "io ormai vedo il campionato inglese, perché in Italia la Juventus vince sempre; vince perché hanno occupato tutto il Var possibile, è una cosa dell'altro mondo. Tutti i Var sono loro... fanno una cosa indisponente. Forza Roma!".

Ospite di Maracanà, trasmissione radiofonica di Rmc Sport, il direttore di Rai2 è stato incalzato sulla presunta sudditanza degli arbitri in favore della Juve:

Non posso dirlo altrimenti mi licenziano….

Freccero, che stasera sarà ospite di CalcioeMercato su Rai Sport e sulla sua Rai2 (ospitata che quindi rischia di essere stata bruciata dalla partecipazione al programma radiofonico), è stato interpellato anche in merito alle polemiche per i biglietti della Supercoppa Italiana che tra qualche giorno si giocherà in Arabia Saudita. In campo scenderanno Juventus e Milan, sugli spalti le donne potranno assistere alla gara soltanto se accompagnate da uomini e soltanto in alcuni settori dello stadio:

La Rai trasmette la partita perché fa ascolti e noi siamo al servizio degli spettatori che vogliono guardare il match. Per il Mondiale dovranno accettare le regole del mondo e queste faranno sì che uomini e donne si mescolino negli stadi. Già le donne che vanno allo stadio è un primo passo, piano piano ci sarà il pubblico mescolato. Devo dire che queste donne con il velo, se si danno anche una bella truccata sono eccitanti

Parole curiose, parole che appaiono fuori luogo rispetto al tema, importante, sollevato dalla vendita dei biglietti di Juve-Milan e che ha provocato reazioni indignate da parte di istituzioni e di addetti ai lavori. Dopo le accuse di epurazione ai danni di Luca e Paolo, si scateneranno nuove polemiche intorno alla figura del chiacchieratissimo Freccero?

  • shares
  • Mail