• Tv

Beverly Hills 90210: il reboot con gli attori della serie tv originale in cerca di una casa

Beverly Hills 90210 una nuova versione della storica serie tv con il cast originale è in cerca di un canale o di una piattaforma di streaming disposta a realizzarla

Beverly Hills 90210 versione 2019 è in cerca di una rete disposta a trasmetterlo.

In questi anni in cui impazzano da un lato revival e reboot, tra nuove versioni e seguiti con il vecchio cast, e dall’altro i teen drama l’arrivo di un nuovo Beverly Hills 90210 chiamato e definito reboot ma che riporterà in i vecchi protagonisti, sembra la naturale chiusura di un cerchio.

Il capostipite di tutti i teen drama, simbolo degli anni ’90, Beverly Hills 90210 avrà una nuova versione con gran parte del cast principale coinvolto. Difficilmente attori ormai cinquantenni o quasi interpreteranno degli adolescenti, quindi la trama di questa serie tv di Beverly Hills è tutta da scoprire.

Secondo quanto riportano i siti americani, da deadline a Variety e TvLine, Jennie Garth che interpretava Kelly, Tori Spelling che era Donna, Jason Priestley il famoso Brandon, Ian Ziering interprete di Steve, Brian Austin Green che era David e Gabrielle Carteris (Andrea) sono tutti coinvolti in questo progetto che in questo periodo stanno presentando ai vari broadcaster (quindi canali da ABC a NBC) e servizi di streaming (da Netflix regina dei revival, fino a Hulu e Apple). Sembra che ci sia una lotta agguerrita tra i diversi potenziali acquirenti tutti interessati a vedere il marchio Beverly Hills con i vecchi attori nei propri cataloghi o palinsesti. Tra gli attori del cast originale non coinvolti nel progetto su tutti si nota l’assenza di Donna e Dylan (Shannen Doherty e Luke Perry), ma chissà che non si possano aggiungere in corsa.

Il progetto nasce da CBS Tv Studios ma non sarebbe, in base alle prime indiscrezioni, un reboot tradizionale. A lavorare a questo nuovo Beverly Hills 90210 sono Mike Chessler e Chirs Alberghini che hanno già lavorato al reboot di The CW 90210 (realizzato quando i reboot ancora non erano di moda e durato 5 stagioni) con un giovane cast e nuovi personaggi, ma anche a So Notorious con Tori Spelling. Produttore esecutivo è Ghen Maynard che ha un rapporto diretto sia con Spelling che con Garth.

Lo scorso marzo Tori Spelling ha svelato le prime indiscrezioni sul progetto di un nuovo Beverly Hills postando una foto su Instagram dagli studi di CBS Tv e anticipando che insieme a Garth stavano ragionando e lavorando a un nuovo Beverly Hills “#donnaandkellyforever”. Secondo quanto riportato in quel periodo sembrava che le due attrici avrebbero dovuto interpretare una versione esagerata di loro stesse.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

#back2work great creative day yesterday with my #partnerincrime @jenniegarth #90210vibes #donnaandkellyforver #besties

Un post condiviso da Tori Spelling (@torispelling) in data:

Le prime indiscrezioni su questo nuovo Beverly Hills sono arrivate dal sito di gossip TMZ che ha fotografato gli attori tra un meeting e l’altro nella fase di sviluppo del progetto.

La serie originale di Beverly Hills andò in onda tra il 1990 e il 2000 su FOX (in Italia su Italia 1) creata da Darren Starr e prodotta da Aaron Spelling.

Non resta che un canale o una piattaforma di streaming faccia la mossa definitiva e ordini la serie. I fan non aspettano altro (forse).