Giovanni Minoli a Un giorno da pecora: “Feci il provino a Rocco Casalino per il primo Grande Fratello”

Il giornalista rivela un retroscena sulla scelta dell’ex gieffino oggi politico.

Oggi pomeriggio ospite della trasmissione di Rai Radio1 condotto da Geppi Cucciari e Giorgio Lauro Un giorno da Pecora, Giovanni Minoli, conduttore di Faccia a Faccia, in onda su La7. Fra gli argomenti affrontati durante il suo intervento una curiosità è caduta sulla prima storica edizione del Grande Fratello trasmessa dall’allora piattaforma satellitare Stream, di cui Minoli fu Direttore Generale.

Come sappiamo, nel cast del reality show partecipò Rocco Casalino, ora portavoce del presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte. E’ su questo particolare che Minoli viene coinvolto per raccontare un aneddoto legato alle selezioni ufficiali della trasmissione nel 2000:

Con Giorgio Gori, scegliemmo il cast e scegliemmo ahinoi anche Casalino, me lo ricordo benissimo. Gliel’ho ricordato ma lui ha fatto finta di non ricordarselo. Com’era all’epoca? Com’è adesso! Si capiva che poteva fare politica, aveva una notevole vocazione alla leadership, era intrigante e si dava molto da fare nel costruire e disfare alleanze.

Lauro domanda se la sua leadership era più forte di Pietro Taricone: “No, Taricone ne aveva molto di più” e su Marina la Rosa, tornata ultimamente in video come ospite di Mai dire Talk su Italia1, afferma:

In politica c’è stato posto per tutti. Oltre che fare la gatta morta anche lei potrebbe fare politica, in tutti i partiti.

 

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Grande Fratello

Grande Fratello è la versione italiana del format olandese Big Brother, in onda in Italia su Canale 5 dal 2000.

Tutto su Grande Fratello →