• Tv

Power, incidente sul set: muore un assistente alla produzione

Un assistente alla produzione, Pedro Jimenez, è morto mentre stava preparando il set per una scena della sesta stagione di Power: riprese sospese

Incidente mortale sul set di Power, una delle serie tv più longeve del canale via cavo americano Starz. Alle prime luci dell’alba (da noi nel pomeriggio), l’assistente alla produzione Pedro Jimenez è stato investito da un Suv mentre stava preparando una delle location a Brooklyn in cui, più tardi si sarebbero dovute girare delle scene dalla sesta stagione della serie tv.

Non ci sono dettagli su cosa sia esattamente successo: sembra, però, che Jimenez stesse posizionando a terra dei cilindri per delimitare l’area in cui la produzione avrebbe lavorato quando è accaduto l’incidente. “Siamo profondamente rattristati dalla perdita di uno dei membri della nostra famiglia di Power”, ha detto a Deadline Hollywood un portavoce del network. “I nostri pensieri vanno alla famiglia del signor Jimenez, mentre stiamo cercando di capire esattamente cosa sia successo”.

Jimenez, 63 anni, lavorava alla produzione della serie tv fin dalla prima stagione. Nel momento in cui è avvenuto l’incidente, intorno alle 4:30 del mattino (ora americana), nessun membro del cast era sul set. Gli attori, tra cui Omari Hardwick, Naturi Naughton, Lela Loren e Joseph Sikora, si sarebbero dovuti presentare alle sette del mattino.

La produzione, ovviamente, è stata interrotta, sia per capire cosa sia accaduto sia in segno di rispetto per la famiglia della vittima. Dal momento che la produzione sarebbe andata in pausa natalizia dalla settimana prossima, è molto probabile che le riprese della sesta stagione (la cui data di messa in onda non è stata ancora annunciata, in Italia lo show è trasmesso da Sky Atlantic) riprenderanno nel 2019.