Hotel Transylvania: la serie, su K2 il prequel della saga cinematografica

Su K2 arriva Hotel Transylvania: la serie, prequel animato della famosa trilogia cinematografica, con protagonista Mavis, la figlia di Dracula, alle prese con la temibile zia, che si dovrà occupare della gestione dell'albergo

Le porte dell'Hotel Transylvania aprono anche per la tv. Da oggi, 3 dicembre 2018, alle 20:00, arriva infatti su K2 la novità Hotel Transylvania: La serie, prequel spin-off della popolare saga cinematografica animata, realizzata a favore sempre più di un pubblico di giovanissimi telespettatori.

L'idea di partenza della serie è molto semplice: gli episodi, infatti, sono ambientati quattro anni prima degli eventi raccontati nel primo film della trilogia uscita al cinema. Per la prima volta, Dracula, da sempre molto restìo ad uscire fuori dai confini del suo hotel, decide di allontanarsi per partecipare al Consiglio dei Vampiri, affidando la gestione dell'albergo ai suoi amici, che da sempre lo popolano, ed alla figlia Mavis, che nella serie è adolescente.

Se il gruppo, composto da Wendy Blob (figlia di Blobby), Hank N Stein (figlia di Frankenstein) e Predo (figlio della mummia), si rivela entusiasta all'idea di potersi occupare dell'hotel, a rovinare i loro piani ci pensa Lydia, zia di Mavis e sorella di Dracula, che dovrà tenere a bada Mavis ed i suoi amici che, per quanto si sentano grandi e pronti ad assumersi le loro responsabilità, sono in realtà ancora dei bambini.

A differenza delle pellicole cinematografiche (che sono state prodotte con la computer grafica), Hotel Transylvania: la serie è stata realizzata in modo bidimensionale, come i classici cartoni animati. Questo non impedisce alla serie di mantenere l'ironia dei film, indirizzandosi sempre verso un pubblico familiare e sfruttando il successo dei personaggi dei film creando una serie familiare ed adatta a tutti.

  • shares
  • Mail