Taylor Kitsch protagonista di un progetto HBO su uno spacciatore in coma

Taylor Kitsch sarà produttore e protagonista di un nuovo progetto HBO co-prodotto con eOne

Taylor Kitsch potrebbe tornare su HBO. Uno dei protagonisti della seconda stagione di True Detective, recentemente transitato anche per la miniserie Waco, è infatti protagonista e produttore di un nuovo progetto HBO co-prodotto con eOne (Entertainment One).

Creato da John Barcheski che sta lavorando da diversi anni a questa idea, prodotto da Kitsch con Robert Munic e diretto da Matt Shakman tra i registi anche di Game of Thrones, il drama, ancora senza titolo, racconta la storai di Chris Klug un giovane spacciatore che finisce in coma e scoprirà che non si è trattato di un incidente ma che qualcuno molto vicino a lui ha provato a ucciderlo.

In un continuo rimando tra presente in cui Chris è in coma, e il passato attraverso alcuni flashback in cui lo vediamo insieme alla sua famiglia, l'idea della serie è quella di raccontare la voglia di tornare per vendicarsi di Chris Klug attraverso gli esempi del suo passato. Un crime drama con venature familiari e un forte senso dell'umorismo, che potrebbe presto ottenere l'ordine ufficiale da parte di HBO.

Stargirl su DC Universe


Yvette Monreal e Christopher James Baker

entrano nel cast della serie tv di DC Universe dedicata a Stargirl. Non ci sono dettagli sui loro personaggi, ma sappiamo che saranno figure del mondo DC Comics.

Brec Bassinger, vista in Bella & The Bulldogs di Nickelodeon, sarà la protagonista, la studentessa del liceo Courtney Whitmore che ispira un improbabile gruppo di giovani eroi a lottare contro i cattivi del passato. Un nuovo drama che reinventa la figura di Stargirl e dlla Justice Society of America, il primo team di supereroi.

Il personaggio di Stargirl è nato nel 1999 per mano di Geoff Johns che la realizzata ispirandosi alla sorella morta nel 1996 in un incidente aereo. Britt Irvin e Sarah Grey l'hanno interpretata rispettivamente in Smallville e Legends of Tomorrow.

Tra i produttori, oltre allo stesso Johns, c'è ovviamente Greg Berlanti che produce insieme a Warner Bros.

  • shares
  • Mail