#Riccanza 3, Angelo Fasciana e Antonio Ferraro a Blogo: "Speriamo di portare un messaggio positivo ai giovani" (video)

Video intervista a Angelo Fasciana e Antonio Ferraro protagonisti di #Riccanza 3 su Mtv

A margine della conferenza stampa di presentazione della terza stagione di #Riccanza, abbiamo intervistato Angelo Fasciana e Antonio Ferraro, i due cugini siciliani, new entry nel cast dello show di Mtv.

Cosa si vedrà, sul piccolo schermo, del rapporto tra cugini?

Antonio: Abbiamo un carattere completamente opposto.

Angelo: Lui è più festaiolo, donnaiolo. Io, invece, sono fidanzato...

Antonio: Anche tu una volta, eri così... (ridono, ndb)


E sono già pronti a farsi scivolare le critiche che, inevitabilmente, arriveranno dai social:

Angelo: Siamo in un Paese in cui si critica sempre. Sia se si fa le cose bene, figuriamoci...

Antonio: Invitiamo tutti a vedere il lato positivo di questa trasmissione... non solo invidiare quello che si guarda.

Angelo: Bisogna anche capire cosa si guarda... anche con un pizzico di leggerezza!


Nel video, in apertura, tutte le dichiarazioni dei due ragazzi.

Angelo Fasciana, Antonio Ferraro, #Riccanza3


I bei cugini siciliani Angelo Fasciana e Antonio Ferraro sono due dei nuovi protagonisti di questa stagione. Angelo, 21 anni, vive a Gela (CL) nella stupenda villa di famiglia. Ed è lì dentro che prendono vita i suoi sogni da produttore musicale, grazie al suo studio di registrazione. Antonio, 24 anni, vive e studia marketing a Milano, di cui ha assorbito tutti i “tic”. Tra una pompata in palestra, un aperitivo galante, acquisti folli e set fotografici per la sua pagina Instagram, da subito non sarà difficile capire chi è. Entrambi amano cimentarsi negli sport più svariati: Angelo in quelli estremi come il paracadutismo mentre Antonio negli sport acquatici, quali surf e immersioni subacquee. Appassionati di vestiti firmati e di vacanze “super” (Dubai, New York, Las Vegas, Montecarlo...), le loro passioni sono collezionare auto e “sbocciare nei locali”.

INSTAGRAM // @angelofsc e @antonioferraro

  • shares
  • Mail