Tempesta d'amore, Lorenzo Patanè a Blogo: "Il mio Robert al servizio del pubblico" (video)

Video intervista a Lorenzo Patanè protagonista della soap opera di successo di Rete4, Tempesta d'amore

Oggi, a Milano, abbiamo incontrato Lorenzo Patanè, protagonista di una delle soap opera più longeve della televisione made in Germany, Tempesta d'Amore per farci raccontare, in esclusiva, l'evoluzione del suo personaggio. E alcune curiosità che riguardano la sua carriera, costellata di traguardi importanti per la sua crescita come attore a tutto tondo.

Il segreto del successo di una soap così longeva come Tempesta d'amore?

Ci avevano chiamati per riempire un buco di programmazione di 150 puntate. Adesso abbiamo sorpassato le 3000 puntate. Penso che il segreto sia la passione di raccontare le storie.

Nel video, in apertura, tutte le altre dichiarazioni dell'amatissimo attore.

Lorenzo Patanè - Robert Saalfeld in Tempesta d'amore


Lorenzo Patanè interpreta il ruolo di Robert Saalfeld (dal xx al xx episodio; dal xx al xx episodio; dal xx). L’uomo, figlio di Werner e Charlotte Saalfeld, è sposato con Eva, con la quale ha avuto una figlia di nome Valentina. Robert è cresciuto al Fürstenhof e, diventatone chef, conquistato la prima stella per il raffinato ristorante dell’hotel.

Dopo aver trovato l'amore della sua vita al Fürstenhof, Robert si è traferito a Verona con moglie e figlia per aprire un proprio ristorante. Ma, quando gli anziani genitori si concedono una lunga vacanza in Africa (in seguito ad un periodo in carcere per Charlotte), Robert tornerà al Fürstenhof per gestirne le azioni.

Robert è costretto ad usare queste azioni per sostenere la battaglia per il controllo dell’hotel. Una la lotta per il potere al Fürstenhof porterà alla luce questioni impensabili… Fortunatamente Robert ha sempre il sostegno di Eva, anche se l’impegno per far funzionare il matrimonio non è cosa da poco...

Tempesta d'amore - Nuova stagione da marzo 2019


Il giovane stalliere Viktor Saalfeld arriva al Fürstenhof convinto di ripartire immediatamente ma, incontrata una affascinante sconosciuta, se ne innamora perdutamente e si ferma all’hotel. Viktor ignora che la dottoressa Alicia Lindbergh sia la fidanzata del padre Christoph, un uomo sicuro di sé che non accetta rivali in amore…

Alicia e Christoph sono uniti da un filo invisibile, che pochi riescono a comprendere. Mentre alcuni vedono in Christoph solo un uomo di affari scrupoloso e duro, la giovane trova un compagno dolce e premuroso che farebbe tutto per lei. Christoph è il principe azzurro che Alicia vorrebbe sposare.

Per la ragazza, Viktor è solo come un buon amico con il quale condividere la passione per i cavalli, in particolare verso il suo amato stallone Taifun. Ma quando Viktor, cogliendola di sorpresa, la bacia, in lei si scatena un sentimento che inizialmente fa fatica a comprendere. Alicia, inoltre, vorrebbe aiutare Viktor a chiudere una volta per tutte un capitolo doloroso del suo passato e Viktor è determinato ad espiare le proprie colpe.

Non la pensa così la sua ex Jessica (che intende lasciarsi alle spalle gli anni bui dopo la rapina alla quale anche Viktor aveva preso parte), che vuole solo conquistare il figlio pentito del ricco proprietario del Fürstenhof. Jessica, che fa di tutto per ammaliare Viktor, attira su di sé anche gli sguardi di un nuovo arrivato: il fratello più giovane di Alicia, Paul Lindbergh.

Il giovane, triatleta, è molto attratto da quell’affascinante donna di cui ignora l’identità. Ma Paul fa breccia in molti cuori, a Bichlheim, in particolare in quello della nuova assistente in cucina Romy Ehrlinger: lei è cotta, ma lui la considera una semplice amica. E, come se non bastasse, presto i due diventeranno concorrenti sul posto di lavoro.

Tutto questo caos di sentimenti, per una volta sembra risparmiare Charlotte e Werner Saalfeld (Lorenzo Patanè). Dopo il loro nuovo matrimonio, i proprietari dell’hotel sembrano essere al settimo cielo. La coppia si gode appieno la serena vita coniugale, quando un terribile evento scuote il Fürstenhof. La vita di Charlotte è messa a dura prova e Werner fa di tutto per aiutarla. Ma anche il guerriero più valoroso ha dei limiti…

Dopo il rapimento del figlio, Tina Kessler può finalmente godersi la vita da giovane mamma. Per lei esiste solo un uomo nella sua vita: il piccolo Tom. Mentre Tina pare non accorgersi che il suo migliore amico Nils Heinemann prova qualcosa per lei, inaspettatamente Boris Saalfeld assume un ruolo sempre più centrale nella sua vita…

Dai Sonnbichler, infine, tutto sembra procedere nel verso giusto. Dopo la tragica storia della presunta demenza di Alfons, la vita di Hildegard e Alfons torna gradualmente alla normalità. Ma la quiete dura poco. In hotel è in arrivo un nuovo ospite, pronto a portare scompiglio nella vita da pensionata e sentimentalmente confusione di Melli Sonnbichler…

  • shares
  • Mail