Rai 3 anticipa Le Ragazze nella Giornata contro la Violenza sulle Donne: si parte alle 20.25

Rai 3 inverte access, prima e seconda serata nella domenica in cui si celebra la Giornata Mondiale contro la Violenza di Genere.

Rai 3 cambia, all'improvviso, la programmazione di domenica 25 novembre 2018 e anticipa alle 20.25 Le Ragazze, il (bel) programma condotto da Gloria Guida che ogni settimana racconta le storie di cinque donne che hanno vissuto in diverse epoche del nostro Novecento, con un'incursione anche tra le ventenni del Duemila. E vale la pena ricordare subito che le protagoniste di questa puntata sono Colomba Greci, Simonetta Agnello Hornby, Silvana Aliotta, Francesca Vecchioni, Marica Branchesi e Adele Ravagnani. Solitamente collocato nel prime time domenicale, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne, Le Ragazze viene anticipato in access, in fascia utile per intercettare i telespettatori prima dei consueti appuntamenti con Che Tempo Che Fa su Rai 1 e Non è L'Arena su La7, entrambi al via alle 20.35.


Di conseguenza, I Dieci Comandamenti di Domenico Iannacone slitta alle 22.20: in programma questa sera "Malasorte", puntata che indaga sulla disuguaglianza sanitaria che caratterizza il nostro Paese, partendo dalla Calabria, regione nella quale - stando all'inchiesta di Rai 3, non si riesce a garantire i livelli minimi di assistenza, tra ospedali mai entrati in funzione, macchinari acquistati ma senza tecnici per usarli, reparti chiusi. Un viaggio che porta Iannacone a Vibo Valentia, Rosarno, Oppido Mamertina, tra Istituzioni che non riescono a dare risposte e cittadini costretti a emigrare per trovare cure adeguate.

La serata si conclude con la quarta puntata di Dottori in Corsia, in onda alle 23.20, nella quale continueremo a seguire le storie dei piccoli pazienti ricoverati all’Ospedale Bambino Gesù di Roma: tra i casi di stasera quello di due gemelline siamesi arrivate dall'Algeria circa un anno fa e ora pronte all’intervento di separazione.

Una bella, intensa, domenica su Rai 3: occhio alle variazioni di orario, però.

  • shares
  • Mail