L'Ispettore Coliandro, terza puntata: Vai col Liscio

L'Ispettore Coliandro, la terza puntata della settima stagione ha come guest star una spietata Iva Zanicchi.

  • 20.49

    Iva Zanicchi contro Coliandro? Siete pronti?

  • 21.23

    E Vai col Liscio.

  • 21.26

    Mayra torna a casa: qualcuno la chiama per dire che sta arrivando, lei chiama un'altra persona dicendo di avere grandi notizie. Lei apre all'amico e poi...

  • 21.28

    Coliandro è a ballare il liscio con la Paffoni, che lo ricatta dicendo che se non le mette una mano sul 'culo' dirà a tutti che ha contaminato il DNA di un sospettato starnutendoci sopra.

  • 21.31

    La cantante di Liscio ferma Coliandro: una sua amica è stata uccisa due giorni prima a Bologna. Mayra Soaeres è morta nel suo appartamento. Ballava con lei nella stessa Orchestra: ballava per pagarsi gli studi in Economia e Commercio. E ovviamente Coliandro ne approfitta per farsi dare il numero di telefono della bella, l'unico motivo per cui si sta interessando al caso.

  • 21.34

    Il suo nome è Natascia. E gli scrive il numero sul polso.

  • 21.36

    Ed eccola Iva Zanicchi, aka Vagona. Un'interpretazione subito da Oscar.

  • 21.44

    Bertuzzi Walter, detto il Patachina pare che fosse uno stalker di Mayra: una telecamera di servizio l'ha visto davanti casa della vittima e Gamberini, come sempre, è sicuro della colpevolezza. Buffa cerca di farli ragionare: Patachina è così esile, dice, che non può essere stato lui a massacrare di botte la ragazza.

  • 21.52

    Eccolo Patachina, che va alla Polizia a costituirsi: dice di averla uccisa lui. Credibile quanto la Regina Elisabetta in bikini.

  • 21.53

    "A parte la mamma, le donne sono tutte puttane" sentenzia quel galantuomo del capo dell'Orchestra, Vasinto. E viene raggiunto da due spacciatori che vogliono entrare nel giro del 3x1 o della 'lasagna a tre strati'. (Salutate Pequeno).

  • 21.55

    E Vasinto va dalla moglie Ersilia, che si allena con la frusta. Va a batter cassa da lei, che però sa della sua droga. "Tu porti i pantaloni, ma dentro ci dovrebbe essere qualcosa!": grande Iva.

  • 21.56

    Ma i soldi sono finiti e bisogna inventarsi qualcosa.

  • 21.57

    Coliandro a Cesenatico. Lo chiama la dottoressa Griffone, ma non risponde. Ma c'è tempo per un duello con un ragazzino, imbrogliando ovviamente

  • 21.59

    Coliandro sta andando a far visita a Natascia per dire che ha arrestato l'assassino. Lei non ci crede: non farebbe male a una mosca, si innamora di tutte e si comporta bene. E poi a cacciare Mayra dall'Orchestra è stata la Vagona. Non se n'è andata perché era stalkerata da Patachina.

  • 22.02

    II prof Manissima (?), con cui stava facendo la Tesi, è stata l'ultima telefonata di Mayra. E Coliandro decide di ripartire da lì.

  • 22.05

    La Buffa scopre che sul professore ci sono voci da verificare e così la Longhi lo fa convocare.

  • 22.09

    Natascia rivela che il professore non si chiama Manissima, ma questo era il soprannome che le aveva dato Mayra perché aveva le mani dappertutto.

  • 22.10

    E proprio Manissima vola dalla finestra mentre passano Natascia e Coliandro. Si è suicidato perché è stato convocato? E' lui l'assassino?

  • 22.18

    All'ennesima mano sul culo, Coliandro parla con Vasinto, o meglio Washington Camorani: i due spacciatori prendono Coliadro come il 'ragioniere' genio del 3x1. E lo seguono.

  • 22.21

    Buffa va a casa di Mayra: stanca di essere considerata una ragazzina e convinta dell'innocenza di Patachina, va a fare un sopralluogo di nascosto. Apre un cassetto e ci trova un foglietto: ma ci viene mostrato che una mano guantata ha tolto prima da quello stesso cassetto la tesi della ragazza.

  • 22.32

    I due seguono Coliandro da Gargiulo e la mamma che ha l'ardire di parlare di Lasagna. A questo punto i due intervengono, convinti che sia lei 'il loro uomo'. Le hanno chiesto del 3x1

  • 22.34

    Un gruppetto di anziani blocca Coliandro prima che 'acchiappi' i due.

  • 22.36

    Vasinto va da Caciccia per dirgli che c'è qualcuno interessato al 3x1 e spiega come ripulire il denaro con un giro di fatture e sponsorizzazioni tra associazioni e ditte.

  • 22.48

    La Buffa ha trovato uno scontrino di una tipografia: la tesi si intitolava "3x1, una lasagna a tre strati" e in casa ha trovato solo un caricabatterie, ma non il portatile. Quindi la sua morte deve avere a che fare con questa tesi.

  • 22.52

    Natascia racconta a Coliandro di aver letto un libro a casa di Vasinto con questa storia delle lasagne a tre strati.

  • 22.55

    Tornata a casa di Vasinto, Natascia scopre che quel libro rosso è la tesi di Mayra e la porta via. Intanto la Vagona trova Natascia nella sua camera da letto: Natascia le fa credere di essersi nascosta lì per sfuggire alle avances di Vasinto e si libera. Ma la Vagona vede che il suo cassetto è aperto.

  • 22.57

    Natascia chiama Coliandro per avvertirlo, ma lui è bloccato in Archivio col telefono sequestrato.

  • 22.58

    La Vasona va da Natascia, mentre Coliandro la chiama. E mentre Natascia si nasconde in bagno per chiamarlo, la Vagona resta sola nel suo camerino e le prende la tesi.

  • 23.01

    Coliandro corre da Natascia, credendola in pericolo. E infatti non la trova. Ersilia l'ha portata al casolare, confessa Vasinto.

  • 23.05

    Davanti al Casolare trova uno dei due spacciatori morto.

  • 23.06

    E Coliandro si trova in uno stallo alla messicana. Ma come sente 'Vagona', Ersilia uccide: ha ucciso Mayra, il commercialista e anche il professore.

  • 23.08

    Nella sfida finale, la Vagona si difende con una frusta ("E chi sei, Indiana Jones?"), ma a salvare Coliandro ci pensa Natascia, dando una microfonata in testa a Ersilia.

  • 23.09

    Mayra aveva capito quello che stava succedendo nell'Orchestra. Quando ha iniziato a fare domande, Ersilia l'ha cacciata. Mayra allora ha chiesto a Patachina di cercare pezze d'appoggio e quando ha visto Ersilia uccidere Mayra ha dovuto prendersi la colpa per salvarsi. Su 300.000 euro di sponsorizzazioni, loro si tenevano 100.000 euro: per questo hanno ucciso tutti. Ma in realtà era la Vagona a non sopportare chi la prendeva in giro, psicopatia come era. "Sembra una storia da fratelli Coen, tipo Fargo" dice la Longhi.

  • 23.12

    Nessuna soddisfazione professionale per Coliandro, se non spalmare la crema a Natascia. E toccarle il sedere...


L'Ispettore Coliandro, anticipazioni terza puntata: Vai col Liscio

L'Ispettore Coliandro, anticipazioni terza  puntata (Rai 2, 21.20 - 28 novembre 2018): VAI COL LISCIO.

Terza puntata che si annuncia cult quella della settima stagione de L'Ispettore Coliandro, con un cast di tutto rispetto che annovera una cattivissima Iva Zanicchi, ma anche Clizia Fornasier e Gue Pequeno. Ma veniamo alla sinossi della terza delle quattro puntate de L'Ispettore Coliandro 7.

Coliandro (Giampaolo Morelli) è costretto a essere il partner di ballo della Paffoni per una sera. Per sfuggire all’ingrato compito, si ritrova ad indagare sull’omicidio di una giovane cantante. Ad aiutarlo non c’è solo la Paffoni, ma anche Natascia (Clizia Fornasier), la nuova giovane e bella cantante dell'orchestrina di liscio capitanata dal losco Vasinto (Eugenio Zanni) e dalla moglie Ersilia detta “Vagona” (Iva Zanicchi).

Il Commissariato non può fare a meno del capo della Mobile De Zan (Alessandro Rossi), Gamberini (Paolo Sassanelli), Gargiulo (Giuseppe Soleri), la Sostituto procuratore Longhi (Veronika Logan),  Bertaccini (Caterina Silva), Buffarini (Benedetta Cimatti e la vice dirigente della Scientifica (Luisella Norari).

L'Ispettore Coliandro 7, le guest star della puntata del 28 novembre 2018


Le guest star femminili di puntata sono Iva Zanicchi, nel ruolo di Vagona, e Clizia Fornasier, che interpreta Natascia. Da segnalare anche Guè Pequeno nei panni di Avio, oltre ad Alessandro Bianchi (Caciccia) ed Eugenio Zanni (Vasinto).

L'Ispettore Coliandro, la serie


La settima stagione di Coliandro, con i suoi quattro nuovi episodi da 100', è frutto di una coproduzione Rai Fiction - Vela Film, in associazione con Garbo Produzioni, prodotta da Tommaso Dazzi, produttore associato Maurizio Tini. La serie, ideata da Carlo Lucarelli, è diretta, come anticipato, dai Manetti Bros.

L'Ispettore Coliandro 7, come seguirlo in tv e in live streaming


Le quattro puntate di Coliandro 7 vanno in onda il mercoledì alle 21.20 su Rai 2 e in live streaming su RaiPlay, dove poi è disponibile on demand.

L'Ispettore Coliandro 7, second screen


L'hashtag per commentare la serie sui social è #Coliandro.

  • shares
  • Mail