La notte dei record di Tv8 gasa Enrico Papi per uno show confezionato by Sky

La notte dei record su Tv8 con Enrico Papi: la puntata di domenica 25 novembre 2018

Ritmo elevato, confezione curata e un Enrico Papigasatissimo” (autodefinizione). Si presenta così alla prima puntata il nuovo Show dei record, firmato Tv8 e riproposto col titolo La notte dei record.

Il programma, prodotto da Magnolia, rientra nell'operazione di generalizzazione del canale (che fatica ad affermarsi con titoli propri, dovendo ‘accontentarsi’ di farsi trainare da prodotti di Sky - che manda in onda in replica). Per farlo si affida al consueto serrato montaggio, ad una affascinante fotografia e ad un format intramontabile assente da tre anni dalle reti generaliste italiane.

Nonostante i soliti eccessi (in termini anche di urla), Papi mette in scena una conduzione sicura che evidenzia la grande esperienza ma anche qualche lacuna in termini di testi (meglio le gag improvvisate che quelle palesemente preparate).

Apprezzabile il contenimento della durata, inferiore alle due ore nette, e l’esclusione dei casi umani dai recordman. Difficile, invece, da comprendere l’utilità dell’ospitata delle quattro atlete italiane in apertura di puntata. Nel complesso La notte dei record rilancia il Guinness World Records con uno show pulito, moderno e adatto per tutta la famiglia.

La notte dei record, Enrico Papi su Tv8: puntata 25 novembre 2018


  • 21.23

    Sta per iniziare La notte dei record.

  • 21.27

    Clip di lancio, poi di nuovo pubblicità.

  • 21.33

    Questo cartello introduce la prima puntata di La notte dei record. Poi Enrico Papi urla parole chiave tipo "coraggio, determinazione, gioia".

  • 21.34

    Primo recordman introdotto da una clip nella quale si descrive come un uomo normale e che si chiude monca.

  • 21.36

    Si chiama Paul e viene dall'Austrialia: è sulla sedie a rotelle. Papi si rivolge a lui inglese e traduce in tempo reale le sue dichiarazioni.

  • 21.38

    60 rotazioni aeree su sedia a rotelle in un minuto.

  • 21.39

    "Pensate, solo con le braccia", dice Papi, che però si zittisce durante l'esecuzione vera e propria. Apprezzabile.

  • 21.41

    Alla fine della prova, i due figli piccoli di Paul arrivano sul palco ad abbracciarlo.

  • 21.41

    Record ottenuto!

  • 21.42

    A premiare Paul quattro atlete azzurre. La presentazione di Papi viene però parzialmente coperta dal jingle.

  • 21.44

    Intervista flash a margine alle quattro atlete.

  • 21.47

    Papi: "Me la sto facendo addosso, come si può dire in inglese? Pupù time?".

  • 21.48

    Il percorso più alto di un monociclo su una fila di bottglie: 6 metri. Tre tentativi falliti, niente record.

  • 21.52

    Rompere il maggior numero di noci con la testa. Ci prova Navin, indiano.

  • 21.55

    Entra in studio anche il pakistano che in teoria detiene il record di 243 noci. Papi: "A Natale non trovo mai lo schiaccianoci, magari potresti darmi una mano".

  • 21.56

    In realtà il record certificato è di Navin, 217 noci.

  • 22.00

    Sangue. Papi: "Una cosa del genere non l'avevo mai vista... e non la vorrei mai più vedere".

  • 22.01

    239 per Navin, ma il suo avversario fa meglio con 254. È il nuovo record.

  • 22.03

    Esultanza sobrissima per il recordman.

  • 22.04

    Battuta di Papi sui bus di Roma. Intanto si procede con un nuovo record.

  • 22.05

    Cartman, un bulldog che va sullo skateboard (che non vuole cedere al suo padrone).

  • 22.06

    Il record: il tunnel più lungo (33 persone) attraversato da un cane su uno skateboard.

  • 22.09

    Pubblicità.

  • 22.15

    Si torna in onda, con Ekaterina, la modella professionista più alta del mondo.

  • 22.18

    2 metri e 5 per Ekaterina.

  • 22.20

    Prossimo recordman, introdotto da una presentazione di Papi.

  • 22.21

    Tommaso Sgrulletti, italiano, sul palco. Papi: "Hai il coach? Tu sei di coch!"

  • 22.25

    Il record è il veicolo più pesante (oltre 2000 kg) trainato camminando sulle mani per 5 metri.

  • 22.28

    Record ottenuto!

  • 22.33

    Esibizione alla Tu sì que vales per un cinese capace di tenere in equilibrio sul mento anche una scala sulla quale è seduta una ragazza.

  • 22.34

    Il nuovo record è tenere più bicchieri di vino (oltre 133) sul mento. Prima però sketch di Papi con monetina sul gomito.

  • 22.39

    Record: 142 bicchieri. Che alla fine della prova cadono e vanno clamorosamente distrutti.

  • 22.40

    Nuovo tentativo di record, protagonista un italiano.

  • 22.42

    Deve sfondare più di 22 porte/pannelli in vetro temperato consecutivamente. Record ottenuto.

  • 22.47

    Pubblicità.

  • 22.54

    L'italiana Valeria e la messicana Maria Eugenia sul palco si contendono il record del minor tempo per salire a testa in giù su un palo di 10 metri, entro 70 secondi.

  • 22.54

    Record a Maria Eugenia, è salita sul palo in 64 secondi.

  • 22.58

    Più giri all'indietro delle braccia intorno al corpo in un minuto. Il detentore, un indiano, prova a migliorarsi, facendone 47.

  • 23.02

    Compiuti 48 giri, quindi nuovo record!

  • 23.03

    Più pugni in un minuto (almeno 556 pugni). Ci prova una bambina di 11 anni, Evnika.

  • 23.06

    654 pugni, è record mondiale (nella foga della figlia, il papà se ne becca qualcuno alla fine della prova).

  • 23.12

    Tocca a “Mr Cherry” Yoshitake, detentore di 50 diversi record. Entra in studio correndo e urlando. Poi sketch con Papi.

  • 23.15

    Pubblicità.

  • 23.21

    Mr Cherry in corsa per il record di minor tempo per sfilare 5 mattoncini usando col naso la lingua di Menelik (la trombetta).

  • 23.23

    Tentativo fallito! Ma Mr Cherry tornerà nella prossima puntata.

  • 23.24

    Finisce la puntata.

Da stasera, domenica 25 novembre 2018, su Tv8 va in onda alle ore 21.15 La notte dei record. Alla conduzione Enrico Papi, già protagonista sulla stessa rete con Guess My age. TvBlog seguirà la puntata in liveblogging.

La Notte dei Record è un programma prodotto da Magnolia, scritto da Amato Pennasilico con Gabriela Ventura, Alessio Giaquinto, Federico Giunta, Giorgio D'Introno e Martina Serafin. La regia è di Fabio Calvi, luci di Ivan Pierri, direttore della fotografia Massimiliano Fusco e scenografia di Marco Calzavara.

L'ultima edizione del Guinness World Records è andata in onda, col titolo di Lo show dei record, su Canale 5 nel 2015 con la conduzione di Gerry Scotti.

La notte dei record su Tv8: cast

In ognuna delle 4 puntate previste (ce ne sarà anche una quinta, di best of) del programma a Papi è affidato il compito di presentare ed interagire con i protagonisti che hanno un solo obiettivo da raggiungere e, spesso, senza alcuna possibilità di errore: dimostrare in pochi minuti, o addirittura secondi, di essere i migliori al mondo.
In studio – a rappresentare l’ufficialità e l’autorevolezza del Guinness World Records – sono sempre presenti due giudici, Sofia Greenacre e David Ferrini, che hanno il compito di verificare che tutto si svolga nel rispetto del regolamento del record. A loro ogni volta spetta l’ultima parola: decretare se la prova rappresenta un nuovo Guinness World Record.

A Enrico Papi spetterà anche far conoscere al pubblico da vicino i più sorprendenti detentori di un proprio record o candidati a battere record esistenti.

Ospite fisso del programma “Mr Cherry” Yoshitake, che con quasi 50 Guinness World Records conquistati e 18 tuttora detenuti, è il giapponese che vanta più record al mondo. Cherry, 38 anni, vive per conquistare sempre nuovi primati: il suo sogno è diventare la persona in assoluto con più Guinness World Records al mondo.

La notte dei record, puntata 25 novembre 2018: anticipazioni

Dal cinese Sun Chaoyang capace di tenere in equilibrio sul suo mento 133 bicchieri pieni di vino, ai vietnamiti Giang Brothers che salgono e scendono le scale uno sull’altro, passando per la tartaruga più veloce del mondo e il bulldog che sa andare sullo skate. E ancora, Tanushree Udupi, giovane contorsionista indiana, e Trevis, in grado di stare in equilibrio su una torre di manubri per bodybuilding. Immancabili il gatto più lungo e la modella più alta del mondo.

  • shares
  • Mail