Enrico Papi a Blogo: "Sbagliato rifare La Pupa e il secchione senza di me. Simona Ventura non penso accetterà di condurlo"

Il conduttore critica Mediaset per la scelta di riproporre il format che creò con Simona Ercolani: "Sintomo di mancanza di idee e di coraggio"

"Mediaset vuole rifare La Pupa e il secchione con altri conduttori. È sbagliato". Così Enrico Papi commenta l'indiscrezione lanciata da Blogo in merito al possibile ritorno in tv di La Pupa e il secchione a marzo prossimo su Italia 1.

Simona Ventura sembrerebbe in pole per la conduzione.

Non penso che possa accettare di condurre un programma fatto da me. È come sei io volessi fare L'Isola dei famosi... Lei è bravissima, è bravissima nei programmi con le persone famose, ma La Pupa e il secchione l'ho inventato io su misura con Simona Ercolani. Non c'è niente da inventare, è solo da rifare qualcosa ideato da altri... anche i Pupi e le Secchione (che potrebbero essere la novità, Ndr) li avevamo già proposti noi a Mediaset. È proprio sbagliato, è come quando Mammucari ha rifatto Sarabanda, un altro programma nato con me. Non ero solo il conduttore, ma il creatore. È un errore.

Mediaset ti ha cercato per la nuova edizione di La Pupa e il secchione?

Mi ha chiamato, ma io, stando in Sky, non posso farlo. Sarebbe un'occasione persa per Simona e per Mediaset. Andrebbero sperimentate cose nuove, anche format. Perché devi rifare una cosa proprio ideata da un altro?

Quale è la risposta che dai a questa domanda?

Mancanza di idee e di coraggio di sperimentare. Il pubblico se ne accorgerà...

  • shares
  • Mail