E' morto Stan Lee: i suoi camei nelle serie tv (Video)

Stan Lee, scomparso a 95 anni, ha fatto numerosi camei in altrettante serie tv, sia tratte dai fumetti Marvel che extra, divertendosi sempre con i fan

Era una delle sue peculiarità, di quelle che lo rendevano davvero unico: stiamo parlando dei numerosissimi camei che Stan Lee, scomparso lunedì all'età di 95 anni, ha fatto in film, serie tv e cartoni animati sia nei panni di se stesso che di vari personaggi.

A Lee piaceva fare queste breve comparsate, soprattutto in quelle produzioni tratte dalla sua Marvel (ma non ha mai disdegnato qualche cameo “extra”): nel corso degli anni, quella dei fan è diventata una vera e propria caccia a Lee in ogni film del Marvel Cinematic Universe che usciva al cinema e, successivamente, delle serie tv andate in onda sopratutto negli ultimi anni.

Soffermiamoci su queste ultime: la presenza di Lee in serie tv come Marvel's Agents of S.H.I.E.L.D. e The Gifted è servita anche a fare da taglio del nastro, come se queste produzioni, per essere davvero considerate proprietà della Marvel, avessero bisogno dell'arrivo sul set di Lee.

Nel video in alto potete vedere alcuni di questi camei, che includono anche la prima stagione di Luke Cage (dove, così come nelle altre serie Marvel prodotte da Netflix, ovvero Daredevil, Jessica Jones ed Iron Fist, Lee compare in foto nei panni di un agente di polizia) ed il più recente Runaways.

La sua ultima apparizione risale all'estate scorsa, quando Lee è comparso in un episodio di Cloak & Dagger. Una delle prime, invece, è del 1989, nel film-tv ”Processo all'Incredibile Hulk”, in cui interpretava un giurato. Altri due camei da segnalare, invece, sono più recenti: uno risale ad un episodio di Chuck, in cui Stan Lee interpreta se stesso, rivelando al pubblico di essere una spia di Los Angeles.

L'altro, infine, appartiene a The Big Bang Theory, che non poteva non ospitare il papà dei supereroi tanto amati da Sheldon (Jim Parsons): proprio quest'ultimo, insieme a Penny (Kaley Cuoco), si presenta a casa sua. Stan Lee sarà ricordato anche per queste apparizioni.

  • shares
  • Mail