Tú sí que vales, la sesta puntata di sabato 3 novembre: arriva Loredana Bertè

Tú sí que vales, il racconto della diretta della sesta puntata in onda sabato 3 novembre 2018.

  • 21.13

    Inizia lo show. I presentatori annunciano i giudici e salutano il pubblico votante. Si avvicinano le fasi finali della gara.

  • 21.17

    Dalla scuderia Scotti, torna sul palco il duo Tip e Tap con un curioso numero di mentalismo: i due fratelli dovranno bloccare con la forza del pensiero i colpi di clava di Martin Castrogiovanni contro i giudici.

  • 21.19

    Anche Zerbi, bersaglio di ogni gag, viene protetto dallo scudo dei due gemelli. Sì, dei due gemelli, ma non del terzo fratello segreto Carletto, che sbucando fuori da dietro la poltrona del giurato, rincorre Zerbi per tutto lo studio.

  • 21.22

    I primi ad esibirsi sono tre acrobati, i Catwall Acrobats, che in giacca e cravatta rimbalzano su un tappeto elastico e lungo una parete che funge da muro di un palazzo, su cui camminano fluttuando nell'aria. Di sottofondo, Voglio di Marco Mengoni. Grandi complimenti dai giurati, che si chiedono stupiti in che modo riescano ad equilibrare i loro movimenti e i tempi di rinculo.

  • 21.32

    Arriva il primo prestigiatore della serata, Raffaello Corti, ventiduenne di Roma. Si presenta con un trolley, perché "se non sono un vero mago, controll-ey". Segue una scenetta ricca di freddure e gag, ma non mancano i veri numeri di magia con un mazzo di carte invisibili e un paio di boxer rivelatore.

  • 21.35

    I giudici trovano Raffaello molto sciolto sul palco, simpatico e un abile intrattenitore. Teo ricorda i suoi esordi da presentatore, quando nei villaggi turistici si dilettava a fare il mago sconclusionato: "Mi ricordi me, ma più capace".

  • 21.38

    "Il Bomber Dani è una garanzia": bastano queste poche parole per Daniele per entrare nella Scuderia (dei diversemente talenti) Scotti, senza nemmeno esibirsi.

  • 21.41

    Maria de Filippi pretende che il nuovo non-talento di Gerry Scotti si esibisca comunque. D'altronde, è lui stesso che rivendica di essere un abile ballerino: e allora via con We No Speak Americano, per un passo a due con la bella Belen. Volano gli occhiali e i giudizi negativi dei giurati, che vogliono fingere che il bomber non sia mai stato lì. Gerry si consola con un selfie insieme al ballerino, che viene preso in giro da Teo e da Maria. Il bomber, con un colpo di scena, passa comunque in finale!

  • 21.50

    Pole dance volante per Domenico Vaccaro, che sulle note di Mi Parli Piano di Emma si libra nell'aria come una bandiera al vento. Muscoli in tensione, tanta emozione ed energia da vendere per il pescatore subacqueo, la cui performance vale per tutti i giudici. Per l'89% del pubblico il giovane merita di passare alla fase successiva della gara.

  • 21.58

    Arriva sul palco il ventiduenne Marco Baruffaldi, un ragazzo affetto dalla sindrome di Down, che si presenta come rapper con un brano scritto da lui contro il bullismo e la sopraffazione. Simpatico l'aneddoto con Iva Zanicchi, a cui il ragazzo cerca di far ricordare l'incontro che hanno avuto a Trento. "Ma ci siamo visti anche altrove!", dice la cantante, mentre il rapper la smentisce.

  • 22.01

    Il brano di Marco commuove tutto quanto il pubblico e specialmente i giurati, che lo accolgono tra di loro. Rudy gli lascia la poltrona e il rapper può abbracciare e ringraziare Maria de Filippi, che si complimenta con lui: "Le parole erano semplici, ma dirette".

  • 22.04

    Marco racconta la sua vita e poi ricorda con l'aiuto di Gerry Scotti la mamma scomparsa, a cui il rapper ha dedicato una poesia che stasera legge alla platea della trasmissione. Fiumi di lacrime scorrono nello studio, che si alza in piedi per applaudire il giovane artista.

  • 22.13

    Il 98% del pubblico apprezza la doppia esibizione del giovane emiliano, a cui Belèn concede un bacio indimenticabile. Sul palco arriva il papà di Marco, che racconta il dramma che il figlio ha vissuto sin dall'asilo per colpa dei bulli, coetanei e maestri di sostegno che si sono presi gioco di lui. Una storia di riscatto quella di Marco, che riceve da Maria de Filippi una proposta: la conduttrice contatterà J-Ax, da sempre sensibile alle cause sociali, per un featuring nel suo brano.

  • 22.19

    Nuovo trucco di magia, ma questa volta l'atmosfera è di puro panico. Coinvolti Rudy Zerbi, Gerry Scotti e un lanciatore di coltelli con velleità di prestigiatore. Belen si rifugge dietro alle telecamere: "A me questo gioco non piace".

  • 22.24

    Il lanciatore di coltelli riesce nell'intento: scaglia l'arma contro il giurato, colpendolo al centro del petto, protetto da un materassino rinforzato. Durante il lancio, riesce a infilzare una delle carte da poker lanciate da Gerry al centro dello studio. Il mago di origine asiatiche passa!

  • 22.30

    Luigi De Crescenzo arriva sul palco con la sua passione per la musica dance degli anni '70. Ma non è ora di ballare in pista: l'uomo si esibisce con le sue versioni di Le Freak e Sex Machine, due classici della disco e del soul di quegli anni. Anche se con ritardo, l'indiscutibile talento di Luigi viene riconosciuto da Gerry Scotti che lo accoglie a braccia aperte nella sua Scuderia.

  • 22.35

    Maria de Filippi e il pongoregolamento: per passare, ci vuole il 100% del pubblico votante. Gerry cerca di convincere il pubblico con la forza del pensiero a votare per il suo cadetto, ma il risultato si ferma a 90. I conduttori, però, esprimono la voce del regolamento: basta il 75% per passare. Luigi è dentro!

  • 22.39

    Prossimi talenti in gara: una coppia di comici? Se lo chiedono anche i conduttori, che non riescono a comprendere il tipo di spettacolo a cui stanno assistendo. Nel bel mezzo dell'esibizione i due, che interpretano una hostess e un pilota, abbandonano il palco. Magre risate, con i giudici che si guardano l'un l'altro interdetti.

  • 22.47

    L'atmosfera si scalda con Filippo Re, lo slacciatore seriale di reggiseni: in un minuto ne sgancia trenta con una mano sola. Belèn, però, sottolinea: "C'è un solo tipo di reggiseno, e dovresti essere bravo a farlo anche con i denti".

  • 22.51

    La sfida diventa più difficile: Filippo si benda perché si sa, i reggiseni si sganciano al buio: riuscirà nell'intento?

  • 22.52

    Missione riuscita: 10 reggiseni slacciati al buio in circa 30 secondi! Rudy Zerbi sarà capace in tre minuti di sganciarne 30, con la stessa benda sugli occhi? Tra le ragazze, si infila anche Martin.

  • 22.56

    2.24 sono sufficienti per Zerbi per sganciare trenta gancetti. Con tre sì il giovane passa il turno, ma scarso è il coinvolgimento del pubblico, per cui l'esibizione vale al 27%.

  • 22.59

    Dai reggiseni alla danza acrobatica: protagoniste del numero due splendide ginnaste ucraine che ballano sulle note di Amandoti di Gianna Nannini, Ella e Nastya, direttamente dal Cirque du Soleil. Il 98% del pubblico trova l'esibizione meritevole di passare e lo stesso vale per gli altri giurati.

  • 23.04

    Torna il duo che prima non ha affatto convinto la platea: questa volta lui è dietro ad una valigia che fa da paravento, lei ne manovra le varie parti del corpo con un telecomando speicale. Seconda parte migliore della prima.

  • 23.08

    Arriva sul palco Vincenzo Sorrentino, che non perde occasione per salutare la moglie a casa, il cognato che lo ha accompagnato e tutti quelli che lo conoscono. Ancora prima di iniziare l'esibizione, l'imitazione dell'asino e del pulcino. I giurati e i conduttori ne approfittano per salutare cani, gatti e i propri paesi di origine, lasciando spazio anche ai saluti del pubblico.

  • 23.12

    Scotti intravede prima del poteziale in Sorrentino e chiama il camioncino per farlo entrare nella sua Scuderia. Il rumorista però, forse forte dei suoi molteplici talenti e consigliato dai giurati, prima scarica il manager, poi torna come il figliol prodigo dal suo mecenate.

  • 23.17

    I prossimi talenti sono un gruppo di acrobati, i Ghost Jumpers: un moderno funambolo che salta e si tuffa su un trampolino sostenuto da altri due uomini, che devono seguire passo passo il loro compagno affinché non cada rovinosamente a terra. L'esibizione vale per tutti i giudici e per la giuria popolare al 94%.

  • 23.24

    Gabriel Guglielmini arriva col batticuore sul palco. Timidissimo, è la sua prima volta davanti alle telecamere. È un cantautore, scrive da quando ha 10 anni: "Voglio portarvi la mia musica", impugna la sua chitarra e inizia a strimpellare. Grandi applausi da parte della platea; Zerbi riconosce un talento troppo grezzo: "Si fa amare per quel che è, più per quel che suona". Mammucari non ci sta: a 18 anni risulta maturo per la sua età. 92% della giuria popolare lo vuole dentro e passa.

  • 23.32

    In studio arriva un uomo pieno di lampade cinesi di carta, che all'improvviso si colorano, si animano e si trasformano nelle varie parti del corpo di un immenso burattino, che si scatena sulle note di Mambo n°5. Passa, anche se il pubblico non accoglie con grande consenso il numero.

  • 23.37

    Il prossimo talento ad esibirsi è Mario Lopez, un illusionista sui generis: niente carte o palline di plastica, ma una sigaretta - che cambia sempre verso, si spezza, si ricompone ed esplode - e un accendino. Tutta la platea segue il numero con grande attenzione e qualche risata. Gerry Scotti lo conosce: lo ha premiato tre anni fa in un famoso concorso mondiale per maghi. Passa, ma solo il 66% del pubblico trova interessante il numero, che Lopez conclude con un piccolo trucco di magia finale: la scomparsa del capezzolo. Che pelle elastica!

  • 23.43

    L'ora è tarda e in studio arriva uno spogliarellista che ha qualcosa di più grande dei muscoli dei pettorali: la testa. Un go-go boy che pare avercela con Zerbi: dissapori passati? Sì, è Bruno Dream, vecchia conoscenza della trasmissione, il cui destino è proprio nelle mani di Rudy, che gli concede di tornare nuovamente sul palco.

  • 23.48

    "Insieme a te non ci sto più". Si torna a volare con una sposa e due pretendenti che vogliono portarla all'altare. I tre acrobati del collettivo Vertigo ondeggiano per lo studio come molle su alti trampoli flessibili, simili alle aste dell'atletica leggera. La performance, accompagnata dalla voce di Ornella Vanoni, lascia tutti senza fiato.

  • 00.01

    Con l'arrivo della mezzanotte, ecco arrivare sul palco Loredana Bertè, l'ospite speciale della serata, con la sua Maledetto Luna-Park, primo estratto dall'ultimo progetto discografico, Liberté. Il lungo capello turchino conquista il pubblico dell'arena. Zerbi racconta di essere stato al firmacopie per farsi autografare il disco, "tra i migliori della sua carriera", mentre Teo ricorda un concerto del tour di Made in Italy a cui andò.

  • 00.07

    Arriva un giocoliere nerboruto, che pur avendo strutturato il numero con ginocchiere, riflettori e mettendo in mostra la tartaruga, divide il giudizio dei giudici: Gerry e Teo valutano il talento dell'artista al di fuori dell'apparato teatrale, forse eccessivo per il numero, e del fisico; Maria e Rudy non sono rimasti così sbalorditi. 9 giurati su 10 trovano l'esibizione valida, così l'artista supera la fase.

  • 00.15

    Dai muscoli alle sneakers della Femme Fatale Crew, tre ragazze molto coordinate che propongono un pezzo hip-hop del tutto insolito: le acconciature e il trucco da ballerine classiche, il magnetismo e la loro grande sensualità le premia.

  • 00.19

    Torna per un terzo sketch la coppia degli Strange Comedy, che nel primo tempo ha poco convinto l'intera platea, ma con un crescendo di risate ha raccolto il consenso di tutta la giuria. Il pubblico apprezza le esibizioni della coppia di clown, marito e moglie, per il 69%.

  • 00.23

    Un gruppo di pattinatori, il Roma Roller Team, dedica un quadro curioso sulle rotelle alla figura di Leonardo da Vinci, alle sue opere d'arte e ai suoi brevetti. Rudy reputa poco dinamico ed ammiccante il capogruppo, campione del mondo insieme al suo gruppo nella sua disciplina. Il resto della giuria li premia, così come il pubblico, per il 90%.

  • 00.30

    La cultura arriva su Canale 5. Mario Ferrari, di bianco vestito, si propone come novello Dante Alighieri: accettando l'invito del Sommo Poeta, l'uomo rivela di aver scritto la nuova Divina Commedia. Gerry Scotti prende l'iniziativa e legge alcune terzine dedicate a Mike Bongiorno. Il pubblico sembra annoiarsi, Rudy si "tafazza" perché l'artista la sta tirando troppo per le lunghe. Maria: "Io non ti farò mai tornare, ma per l'educazione con cui hai risposto alla goliardia, ti dico sì".

  • 00.35

    Violini e viole elettriche per un mashup sulle note di alcuni grandi successi della musica internazionale, dai Bee Gees a Michael Jackson, senza dimenticare Geri Halliwell con la sua It's Raining Men. Loro sono gli Ember Trio, che raccolgono grande consenso da parte del pubblico e dei giurati. Maria evidenzia la grande dinamicità della musica orchestrale di oggi, lontana dalla polverosità di quella di un tempo, pure eseguita da giovani, ma chiusi in completi seriosi.

  • 00.40

    Chi mancava stasera? Sicuramente la cantante che suona l'ukulele mentre rotea e mantiene l'equilibrio tra le mani e i piedi di un collega acrobata. "Incredibile" il commento per tutta l'esibizione di Rudy Zerbi, rimasto notevolmente colpito dal talento dell'artista, che ha sfidato ogni norma del canto. Grandi complimenti anche da Iva Zanicchi per la cantautrice, che ha dato origine ad una vera e propria discplina, l'acrolele, che fonde acroyoga e il suono dell'ukulele. Per il 94% della giuria popolare l'esibizione vale!

  • 00.49

    Lo show si chiude con Martin Castrogiovanni che sfoglia una margherita in attesa della nuova puntata della trasmissione. In onda quando? Sabato prossimo! Buonanotte!

Nuovo appuntamento con Tú sí que vales, il varietà di Canale 5 che intratterà i telespettatori anche questo sabato, 3 novembre 2018, alle 21:20. Tvblog seguira in liveblogging la trasmissione, commentando le esibizioni e i giudizi di giurati.

Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammucari e Rudy Zerbi tornano ad occupare le poltrone dei giudici, pronti a valutare le performace di atleti ed artisti che cercheranno di dimostrare loro il proprio talento per volare in finale. Iva Zanicchi capitanerà, come di consueto, la giuria popolare. Ospite speciale della puntata Loredana Bertè, regina delle radio nella scorsa estate insieme ai Boomdabash con Non ti dico no, che presenterà il singolo Maledetto Luna-Park, primo estratto dal suo nuovo album.

Anche quest'anno saranno la modella Belèn Rodriguez e gli sportivi Alessio Sakara e Martin Castrogiovanni a condurre la trasmissione.

Tú sí que vales 2018 | Dove vederlo in diretta tv e live streaming


Tú sí que vales si può guardare in diretta su Canale 5 a partire dalle 21:20, subito dopo Striscia la Notizia. È possibile rivedere la puntata intera e le performance più interessanti e divertenti della stagione sui portali WittyTv e Mediaset Play.

Tu si que vales 2018 | Second screen


Tu si que vales 2018 è attivo anche sui social network: Facebook, Instagram e Twitter. L'hashtag della serata è #tusiquevales.

  • shares
  • Mail