Torna Penny Dreadful, Showtime ordina il seguito con nuove storie e nuovi personaggi

Showtime ordina una nuova storia di Penny Dreadful: City of Angels che sarà ambientata a Los Angeles nel 1938

penny dreadful

A due anni di distanza dalla sua brusca chiusura, Showtime annuncia una serie tv sequel di Penny Dreadful. Si tratta di fatto di un nuovo capitolo dell'affascinante mondo horror e soprannaturale della serie tv Showtime intitolato Penny Dreadful: City of Angels come si vede nel teaser poster rilasciato dal canale cable americano per annunciarla.

John Logan autore, creatore e produttore della serie originale di Penny Dreadful avrà gli stessi ruoli anche nel nuovo capitolo che ormai era in lavorazione da diversi mesi all'insaputa di tutti fuori da Showtime. Michael Aguilar collaborerà con Logan a questo Penny Dreadful: City of Angel descritto come una sorta di erede spirituale delle tre stagioni precedenti.

Il nuovo Penny Dreadful lascia però la Londra Vittoriana per spostarsi a Los Angeles nel 1938, in un luogo e un periodo percorso da tensioni sociali e avvolto dal folklore messicano-americano. Questa nuova serie tv che sarà girata nel corso del 2019, unirà elementi soprannaturali legati alle divinità di Santa Muerte e altri alleati del diavolo con la realtà dell'epoca in cui è ambientato. Secondo le intenzioni degli autori questa combinazione porterà alla nascita di una nuova mitologia occulta e di dilemmi morali con sullo sfondo la storia vera del mondo, degli Stati Uniti, del Messico e di Los Angeles - City of Angels, la città degli Angeli. Il tutto con nuove storie e nuovi personaggi.

Parlando della nuova serie tv Logan ha spiegato come "Penny Dreadful: City of Angels avrà una componente storico-sociale che avevamo scelto di non esplorare nel racconto di Londra. In questa nuova versione faremo specifici riferimenti al mondo, alla politica, ai conflitti sociali, religiosi e razziali. La Los Angeles del 1938 ha dovuto affrontare importanti questioni legate al proprio futuro e alla propria anima. I nostri protagonisti dovranno fare lo stesso. Non ci sono risposte semplici, soltanto domande importante e sfide morali. Come tipico del mondo di Penny Dreadful non ci sono eroi o cattivi, soltanto protagonisti e antagonisti".

Gary Levine responsabile della programmazione di Showtime ha raccontato l'entusiasmo nell'accogliere questa nuova storia di Penny Dreadful che mostrerà i terrificanti mostri che vivono intorno e insieme a noi.

In Italia Penny Dreadful è stato trasmesso da Rai 4 in prima tv per quanto riguarda la prima stagione, a partire dalla seconda stagione è andato in prima visione su Netflix. Difficile prevedere dove andrà questa nuova Penny Dreadful: City of Angels che sarà rilasciata tra fine 2019 e inizio 2020, anche se probabilmente potrebbe finire su Sky Atlantic considerando l'accordo tra il gruppo e la rete cable USA.

  • shares
  • Mail