Una pallottola nel cuore 4 si farà?

Gli ascolti ed il format di Una pallottola nel cuore fanno pensare alla possibilità di una quarta stagione della fiction con Gigi Proietti

Gli ascolti ed il format di Una pallottola nel cuore fanno pensare alla possibilità di una quarta stagione della ficion con Gigi Proietti

La terza stagione di Una pallottola nel cuore ha dimostrato che la fiction con Gigi Proietti può rinnovarsi di stagione in stagione, anche se il mistero che ha guidato le prime due (legato alla pallottola che il protagonista aveva accanto al cuore, rimossa nel finale della seconda stagione) è stato risolto.

Si può pensare, quindi, che il rinnovo della serie per una quarta stagione sia più che fattibile. Sia per il racconto, ma anche per gli ascolti ottenuti. Per quanto riguarda il racconto, questa terza stagione ha ruotato intorno alle indagini sull'omicidio di Enrico (Giovanni Scifoni), vera e propria trama orizzontale affiancata dalle trame verticali dei casi di puntata, il cui denominatore comune non è cambiato rispetto alle stagioni scorse.

I casi, infatti, continuano a ruotare intorno a delitti irrisolti risalenti anni prima, la cui risoluzione è la "specialità" del protagonista. Per realizzare una quarta stagione, quindi, basterebbe trovare -ma non sarebbe fondamentale- un nuovo caso che occupi la trama orizzontale.

Poi ci sono gli ascolti: Una pallottola nel cuore 3 non ha raggiunto le cifre delle prime due stagioni, quando arrivava in scioltezza sopra i cinque milioni di telespettatori, toccando anche quota sei milioni, ma si è fermato, fino alla penultima puntata, a 4 milioni di persone, tenendo testa alla concorrenza di Temptation Island Vip. Nonostante il calo, in Rai si possono dire soddisfatti.

Una pallottola nel cuore 4, sebbene non ancora confermata, vedrebbe anche il sostegno di Proietti? "Non lo so, la verità è che io ormai vorrei fare 'più poco', come si dice a Roma", aveva detto l'attore a Tv Sorrisi e Canzoni in occasione della partenza della terza stagione. Convincerlo non dovrebbe essere difficile: le sue indagini sono ancora molto apprezzate dal pubblico di Raiuno.

  • shares
  • Mail