Barbara d'Urso interviene al Tg5: "La domenica vinciamo la sfida degli ascolti" (video)

Fa ancora parlare la sfida della domenica pomeriggio in TV, dopo cinque settimane è giunto il momento di fare ordine.

E' probabilmente la sfida più agguerrita e avvincente della stagione televisiva in corso, da cinque settimane le signore della domenica tentano di portarsi a casa lo scettro della vittoria sull'auditel senza esclusione di colpi (di scena).

Mara Venier si è ripresa la sua Domenica IN modellandola puntata dopo puntata facendo leva sui punti di forza del programma e levigando ciò che non andava bene ridando linfa ad un contenitore che un anno fa se la vedeva male, Barbara d'Urso ha confermato gli ingredienti (anche trash) che hanno portato Domenica Live ad essere apprezzata dal pubblico popolare.

Vero è che bisognerebbe dare un senso e un peso alle parole, perché? Prendiamo come esempio il collegamento con Barbara d'Urso avvenuto nell'edizione del Tg5 delle 13 di oggi 14 ottobre, condotto da Dario Maltese. La conduttrice del programma di Canale5 prima di stilare il menù della puntata di Domenica Live è stata presentata dal giornalista che approfitta della sua presenza per porgergli una domanda in testuali parole: "Come fai a vincere sempre? A vincere tutte le sfide?"

Gli occhi della d'Urso strabuzzano e si illuminano per l'assist ricevuto:

Che carino! Grazie! Ne approfitto per ringraziare anche tutto il pubblico di Pomeriggio cinque perché sapete che tutti i giorni Pomeriggio cinque vince la sfida rispetto al competitor e anche la domenica!

Quindi il tormentone delle ultime settimane:

Sapete che siamo tutti quanti di cuore e tutti quanti veri. La domenica noi partiamo un po' bassi ma poi raggiungiamo il 20% di share.

Peccato che l'affermazione sia stata detta all'interno di un notiziario che cura L'arca di Noe, ovvero la trasmissione dedicata agli animali che precede Domenica Live. Una frase lanciata nel posto sbagliato al momento sbagliato, il che non è sicuramente stato il massimo del fair play (una questione già snocciolata pochi giorni fa).

In più afferma di aver vinto la gara degli ascolti per tutte le domeniche sulla sua avversaria, ma i dati (in orario di sovrapposizione 14/17:30) non sono della stessa opinione visto che su quattro puntate andate in onda, tre hanno visto la vittoria di Domenica IN.

A questo punto, forse sarebbe il caso di ristabilire un attimo l'ordine e la verità tanto citata nei social network non sarà più solamente un hashtag da evidenziare.

 

  • shares
  • Mail

I commenti sono momentaneamente disabilitati. Saranno nuovamente abilitati nei prossimi giorni.
Ci scusiamo con i nostri lettori.