Focus Ascolti: La sfida dell'access time fra Soliti ignoti e Striscia la notizia

Analisi degli ascolti dei due programmi delle reti ammiraglie

Sono passate quasi due settimane dal ritorno in video dei due programmi televisivi che occupano la fascia dell'access time delle due reti ammiraglie del panorama televisivo italiano. Soliti ignoti su Rai1 e Striscia la notizia su Canale5 si contendono il pubblico televisivo che è in attesa di gettarsi nell'offerta del prime time delle reti italiane. Vediamo dunque come sono andati questi primi giorni con le medie di ascolto di queste due trasmissioni ed i tipi di pubblico che li hanno seguite.

Partiamo dunque dalle medie di ascolto dal 24 settembre al 2 di ottobre con Soliti ignoti che ottiene una media di 4.661.995 telespettatori ed il 19,10% di share. Striscia la notizia fa registrare una media di 4.395.285 telespettatori ed il 17,80% di share. Striscia ottiene l'ascolto più alto nella prima emissione del 24 settembre con 5.522.507 telespettatori ed il 21,63% di share, mentre il dato più alto Soliti ignoti lo totalizza in questa forbice temporale lunedì 1 ottobre con 5.314.696 telespettatori pari al 20,42% di share.

Andiamo ora ad analizzare i target dei due programmi partendo dal sesso e notiamo che mentre Striscia ottiene uno share sostanzialmente identico fra maschi e femmine, con una leggera prevalenza di pubblico femminile, esattamente abbiamo il 18,4% fra le donne ed il 17% fra gli uomini, Soliti ignoti ha un ascolto decisamente femminile con il 22,4% di share, a fronte del 14,9% degli uomini.

Nella varie fasce d'età Striscia tocca una media nelle puntate prese in considerazione del 14% fra i ragazzi fra i 4 ed il 14 anni, percentuale che sale fin verso il 22% nel target commerciale e scende al 14,3% negli over 65, mentre Soliti ignoti ha lo zoccolo duro proprio fra gli over 65 con il 29,8% di share, dato che poi cala nelle fasce più giovani con il 6,7% nella fascia 4-7 anni, 8,9% 8-14 anni, 12,7% 5-24, fino al 14,6% nella 45-54 e 19,4% nella 55-64 anni.

Per quel che riguarda le aree geografiche Striscia e Soliti ignoti ottengono entrambi il 15% al Nord, con Soliti ignoti che sale al 21,6% nel Centro e Striscia qui ottiene il 14,8% e con i dati relativi al Sud ed isole che sono sostanzialmente identici per i due programmi, esattamente abbiamo il 22,8% per Striscia ed il 21,9% per Soliti ignoti.

Fra le regioni Striscia ottiene il dato più alto in Calabria con il 25,2% di share, mentre Soliti ignoti lo ottiene in Molise con il 25,5% di share.

Per quel che riguarda l'istruzione Striscia ottiene il dato più alto in quella media toccando il 21,9%, mentre Soliti ignoti ottiene il dato più alto in quella elementare con il 30,6% di share. Nelle classi socio economiche Striscia ottiene il dato più alto nella BB con il 27,3% di share, con il 17,3% nella MA ed il 12,3% nella classe AA. Soliti ignoti ottiene il dato più alto nella classe AB con il 32,3% di share e con il 20,1% nella MA ed il 16,4% di share nella classe AA.

  • shares
  • Mail