Laura Pausini, concerto al Circo Massimo in onda su Canale 5, sabato 22 settembre 2018

Laura Pausini al Circo Massimo di Roma sabato 22 settembre 2018.

Questa sera, sabato 22 settembre alle ore 21.00 Canale 5 trasmetterà in prima visione Laura Pausini Circo Massimo, il concerto-evento che la cantante italiana più amata nel mondo ha tenuto lo scorso luglio al Circo Massimo di Roma. Un nuovo incredibile primato nel venticinquesimo anno della carriera di Laura Pausini, appena nominata ai Latin Grammy Awards 2018: dopo essere stata la prima donna ad esibirsi a San Siro nel 2007 e la prima italiana in tour negli stadi nel 2016, è stata la prima donna in assoluto a cantare sul palco dell’arena romana con due serate storiche per la musica italiana.

Un grande show pensato per il grande debutto di Fatti Sentire World Tour che, dopo il live trionfale al Radio City Music Hall di New York a conclusione di un tour oltreoceano di enorme successo tra Nord e Sud America, prosegue all’Arena di Verona questa sera e domani, 22 settembre, con le restanti due date delle tre completamente esaurite.

Dopo Verona il tour proseguirà in Italia ed Europa per chiudere il 31 ottobre a Roma. Uno spettacolo di oltre due ore e mezza tra geyser, fontane luminose, coriandoli e streamers dove Laura Pausini ha cantato i brani tratti da Fatti sentire, il suo ultimo album di inediti pubblicato in tutto il mondo per Atlantic/Warner Music entrato nella top ten degli album più venduti nel mondo e i suoi indimenticabili successi.

Sul palco insieme a Laura Pausini una band di sette musicisti e cinque coristi. Alle chitarre Paolo Carta, direttore musicale dello show, con Nicola Oliva; al pianoforte Fabio Coppini; alle percussioni Ernesto Lopez; alla batteria Carlos Hercules; alle tastiere Andrea Rongioletti; al basso Roberto Gallinelli. Ai cori, cinque voci straordinarie: Gianluigi Fazio, Monica Hill, Roberta Granà, David Blank e Claudia D'Ulisse, già sul palco di Pausini Stadi 2016. Lo show è arricchito dalla presenza di dodici performer: Simone Milani, Stefano Ferrari, Marco Pipani, Stefano Otoyo, Jolomi Urunden, Rajabu Rashidi, Michael Piccolo, Luca Contoli, Alessio Bardino, Simone Sturiale, Tommaso Daigoro De Bernardi e Gabriel Adriani

  • shares
  • Mail