Una serie tv Marvel al femminile per ABC dal creatore di Wonder Woman

Allan Heinberg con i Marvel Tv Studios e ABC sta lavorando per portare in tv un gruppo di super-eroine dei fumetti Marvel

Serie tv marvel ABC

ABC vuole accogliere all'interno del proprio palinsesto una nuova supereroina.

In fondo la rete broadcaster di proprietà Disney non può non avere una serie tv Marvel all'interno del proprio palinsesto troppo a lungo e con Agents of SHIELD rimandato all'estate e i tentativi falliti di crearne uno spinoff, l'obiettivo è quello di inserire una novità Marvel nella stagione 2019/20.

Con questa missione in testa, ABC ha dato il via libera allo sviluppo iniziale di un drama prodotto da Marvel Television e ABC Studios, creato da Allan Heinberg lo sceneggiatore di Wonder Woman. Heinberg passerà quindi dal rilancio cinematografico di un personaggio femminile forte, allo sviluppo di un progetto seriale costruito intorno non a una ma a più supereroine.

Come spesso accade con il mondo Marvel, non ci sono troppi dettagli su questo progetto, ma, secondo quanto riporta deadline, l'idea sarebbe quella di prendere personaggi non troppo conosciuti del mondo Marvel, pescare in quei gruppi di supereroine che sporadicamente sono apparse nei fumetti come le Liberatrici (Lady Liberators), A-Force o le Fearless Defenders.

Heinberg, che ha un accordo pluriennale con gli ABC Studios, si occuperebbe della serie tv insieme a Jeph Loeb di Marvel Television. Infatti come per tutte le altre serie tv Marvel - ABC da SHIELD a i difensori di Netflix (Daredevil, Luke Cage, Jessica Jones, Iron Fist), anche la potenziale nuova serie tv Marvel al femminile di ABC finirebbe sotto l'ala dei Marvel TV Studios.

Il progetto emerso ieri di miniserie legate a personaggi dell'Universo Cinematografico Marvel, sarebbe invece portato avanti direttamente da Marvel Studio e Kevin Fiege che già supervisiona i vari film Marvel. 

Recentemente la presidente ABC Channing Dungey aveva anticipato come ci fossero in corso delle trattative per sviluppare un nuovo progetto Marvel per il canale dicendosi anche "molto entusiasta". L'idea di una serie Marvel con protagonista femminile sarebbe poi perfetta per un canale che dal giovedì di Shonda Rhimes con Grey's Anatomy e How To Get Away With Murder fino a The Good Doctor, è sempre molto interessata ad attrarre pubblico femminile. Proprio per questo prima dell'arrivo di Netflix, stava lavorando a una serie tv su Jessica Jones.

Sicuramente nelle prossime settimane sapremo maggiori dettagli in merito a questa possibile nuova serie tv Marvel.

  • shares
  • Mail