Tg4 si sposta alle 12.00: Gerardo Greco tenta una nuova strategia

Il Tg4 posticipa di mezz'ora la sua edizione meridiana e si scontra direttamente col Tg3.

Da oggi, lunedì 10 settmbre, l'edizione meridiana del Tg4 si sposta dalle 11.30 alle 12.00 e va in diretta competizione con la prima edizione giornaliera del Tg3. Gerardo Greco continua così la sua opera di ristrutturazione del Tg che fu di Fede, Toti e Giordano e che ha ereditato il 10 agosto 2018, solo 4 giorni prima del crollo del Ponte Morandi. Proprio il racconto del dramma di Genova ha impresso una forte accelerazione al nuovo progetto informativo della rete e ha marcato subito lo stile del nuovo Tg. Basti pensare alla copertura praticamente no-stop delle ore successive al disastro, con una Rete 4 trasformata quasi in una all news per qualche giorno, allo speciale di prime time dall''Agorà' del Porto di Genova, arrivando all'imprevista anticipazione di Stasera Italia, andata in onda per un paio di settimane proprio con la partecipazione di Greco.


"A un mese esatto dalla mia nomina alla guida del Tg4, in accordo con l’azienda, ho deciso di fare la prima azione nel quadro del rinnovamento generale del telegiornale"

ha dichiarato il direttore, con riferimento alla decisione di posticipare l'edizione meridiana del Tg4. Una scelta motivata dal fatto che "alle 12 avremo una più chiara gerarchia delle notizie e nel contempo potremo proporne il racconto della giornata ad una platea più vasta rispetto all’edizione delle 11.30", continua Greco.

Non è certo la prima volta che la principale edizione del giorno del Tg4 cambia collocazione: tra le ultime ricordiamo, nel settembre 2012, lo spostamento alle 14.00, voluto dall'allora direttore Giovanni Toti. L'edizione, di 30', iniziava alla stessa ora delle edizioni regionali del TgR e si sovrapponeva all'edizione delle 14.20 del Tg3. L'edizione delle 14.00 è durata fino al 23 dicembre 2013, quando fu cancellata per bassi ascolti.

Vedremo come si collocherà questa nuova edizione del Tg4 nel consumo informativo degli italiani. L'edizione di punta resta però quella delle 18.55, che rimane al proprio posto.  A breve, poi, Greco debutterà nel prime time del giovedì con W l'Italia!, sempre che si dirima la questione del nome con RTL.

  • shares
  • Mail