I Retroscena di Blogo: Vertice Berlusconi-Salvini sulla Rai, ritorna Foa?

Nuove indiscrezioni circa i movimenti del mondo politico sul nodo presidenza Rai

I Retroscena di Blogo: Vertice Berlusconi-Salvini sulla Rai, ritorna Foa?

L'intrigo sulla presidenza Rai pare non finire mai e se fino a ieri sembrava che il nodo si potesse sciogliere con l'assenso della Lega su un nuovo nome proposto da Forza Italia e lo spostamento di Marcello Foa ad altro incarico in Rai, oggi ci giungono voci differenti.

Secondo quanto apprende TvBlog oggi a pranzo sarebbe previsto un vertice ad Arcore con presenti Silvio Berlusconi, Matteo Salvini, Gianni Letta e Antonio Tajani.

Uno dei temi più scottanti che sarà affrontato oggi a casa di Berlusconi sarà proprio la Rai e pare che l'orientamento di Forza Italia e più precisamente di Silvio Berlusconi sia quello di cedere di fronte al palese pressing di Salvini e dare il proprio assenso e quello del suo partito al nome di Marcello Foa alla presidenza della Rai, rimangiandosi quindi la bocciatura avvenuta in sede di votazione in Commissione di vigilanza quando questa candidatura fu bocciata, più che da Berlusconi stesso, dai suoi deputati.

Qualche malizioso dice sottovoce, noi ci limitiamo a riportare queste voci, che in cambio di questo via libera Forza Italia possa ottenere dalla Lega di andare uniti alle prossime elezioni regionali in vista nell'ormai imminente autunno in Trentino Alto Adige e in Basilicata. Sembra che, secondo sempre quanto apprendiamo, più di un componente azzurro, pur obbedendo alle indicazioni del partito, non sia d'accordo sul votare Foa in una eventuale sua riproposizione in Commissione di vigilanza.

Di certo questa riproposizione del nome di Foa al voto in vigilanza lascia perplesse molte persone rispetto alla legittimità di una operazione di questo tipo, che se venisse in qualche modo impugnata ed in seguito ritenuta al di fuori della legge da un Tribunale, rischierebbe di invalidare tutte le decisioni del Cda Rai, creando guai grossi all'azienda radiotelevisiva pubblica.

Appare quindi in tutta evidenza davvero delicato il tema Rai che verrà discusso a pranzo oggi ad Arcore e sostanzialmente privo allo stato attuale di qualsiasi soluzione già scritta. Parafrasando dunque il titolo di un varietà in arrivo su Rai2 nelle prossime settimane con la conduzione di Amadeus, "Domani tutto è possibile".

  • shares
  • Mail