Renee Zellweger arriva su Netflix protagonista di What/if un thriller antologico dal creatore di Revenge

Robert Zemeckis tra i produttori di What/If thriller antologico creato da Mike Kelly per Netflix

Renée Zellweger

Renée Zellweger sbarca nel mondo delle serie tv e per farlo scegli il porto sicuro della piattaforma globale di streaming Netflix, che permette di arrivare in tutto il mondo contemporaneamente, e la formula della serialità antologica che, come per le miniserie, permette agli attori di impegnarsi solo per una stagione.

La produzione che ha scelto Renée Zellweger, al suo primo ruolo da protagonista in una serie tv, è quella di What/if un thriller antologico creato da Mike Kelley, autore di Revenge, e prodotto da Robert Zemeckis, diretto da Phillip Noyce, con Compari Entertainment, Warner Bros, Page Frighy e Atlas Entertainment tra gli altri produttori.

What/If racconta quello che succede quando persone normali finiscono per fare cose inaccettabili. Ogni stagioni esplorerà un aspetto diverso della moralità, raccontando storie ispirate da fatti realmente accadute e che hanno avuto riflessi nella cultura popolare, ma soprattutto storie in cui una semplice decisione è stata in grado di cambiare completamente la vita di una persona.

Secondo quanto riporta deadline, i primi 10 episodi racconteranno la storia di una coppia di neo sposi in difficoltà che accettano la proposta eticamente dubbia  di una potente donna (Renée Zellweger) che permetterà loro di mettere le mani su una grossa somma. Renée Zellweger sarà Anne, una scaltra e infallibile donna d'affari di San Francisco, carismatica, seducente e affascinante, capace di essere vulnerabile se serve a raggiungere il proprio scopo. Esperta di truffe e inganni, con un bagaglio di pericolosi segreti tra cui anche un metaforico patto col diavolo che ne ha cambiato la vita quando era solo una ragazza.

Renée Zellweger ha un accordo per una sola stagione, quindi è immaginabile che in caso di rinnovo la seconda stagione avrà al centro un nuovo personaggio ma anche nuovi attori. In precedenza, nel 1992, Zellweger era stata protagonista del film tv di USA Network A Taste For Killing - Il sapore dell'omicidio, al cinema ha vinto l'Oscar e il Golden Globe come non protagonista per Ritorno a Cold Mountain; nel 2016, dopo un'assenza di sei anni, è tornata a recitare in Bridget Jones' Baby e prossimamente sarà Judy Garland nel film Judy. Mike Kelley, che ha avuto l'idea della serie, sarà sceneggiatore e showrunner della prima stagione di What/If.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail