Tragedia di Genova, Sky chiede il rinvio di tutta la prima giornata di A

Sky chiede ufficialmente di rinviare l'intera giornata di A in seguito ai fatti di Genova. Il direttore Federico Ferri: "Come minimo non si può giocare sabato. Andare in campo a poche ore dai funerali è assurdo"

ponte-morandi.jpg

Sky chiede il rinvio del primo turno di Serie A. La posizione è stata presa ufficialmente dal direttore Federico Ferri, che spinge affinché si eviti la sovrapposizione dell’esordio del massimo campionato con la giornata di lutto nazionale per la tragedia di Genova.

La piattaforma satellitare punta il dito in special modo sui due match di sabato, Chievo-Juventus e Lazio-Napoli: “La soluzione migliore sarebbe spostarla tutta questa giornata, ma come minimo non si può giocare sabato”, ha dichiarato Ferri durante l’edizione delle 19 di Sky Sport 24. “La portata dell’evento non riguarda solo Genova, ma tutti noi italiani. Ritrovarsi in campo a poche ore dai funerali è assurdo, per i tifosi e per i protagonisti. Giocare le prime due partite a poche ore dai funerali ci appare fuori luogo”.

sky-sport.jpg

La Lega Calcio ha già provveduto a rinviare Sampdoria-Fiorentina e Milan-Genoa, considerando soprattutto il coinvolgimento diretto dei due club. Ferri vorrebbe tuttavia allargare il campo, ottenendo magari lo slittamento degli incontri originariamente fissati per il 18 agosto.

“Esprimo il disagio nostro, di chi deve andare in campo e di molti tifosi del dover accettare questa decisione. Ribadisco, giocare sabato a poche ore dai funerali è davvero dura”.
  • shares
  • Mail