Giancarlo Magalli: "Lavorare con la Gialappa's a Mediaset? Valutiamo, voglio finire la mia carriera divertendomi"

Giancarlo Magalli ha rivelato di essere stato contattato da Mediaset, e lui non esclude la possibilità di lavorare con la Gialappa's Band

giancarlo-magalli.jpg

Giancarlo Magalli è stato confermato alla conduzione della prossima edizione de I Fatti Vostri, su Raidue. Eppure, al conduttore (al timone del contenitore quotidiano di Michele Guardì dal 2009) non dispiacerebbe fare altro, magari qualcosa che gli permette di esprimere tutta l'ironia e sarcasmo che lo contraddistinguono.

Chi meglio della Gialappa's Band potrebbe realizzare questo suo desiderio? In effetti, qualche contatto c'è stato, ha rivelato il conduttore a Capalbio Libri, durante la presentazione del libro "Ordinaria diversità. Diario di una figlia, moglie, madre" di Elena Improta.

Ma la Gialappa's è a Mediaset: "Qualche proposta da Mediaset è arrivata poco tempo fa, perché hanno capito che avrei voglia di terminare la mia carriera divertendomi", ha ammesso Magalli. "Per esempio, dai miei amici della Gialappa's, con cui ho lavorato in passato, anche divertendomi molto".

"Loro sono simpaticissimi, e ho risposto 'valutiamo'", ha aggiunto. Quindi Magalli potrebbe passare a Mediaset?:

"Io ho il contratto firmato con la Rai per un altro anno de I fatti vostri. Io non voglio tradire nessuno, però l'idea di farmi fare qualcosa che mi piaccia, o me la fare la Rai, o qualcun altro, va bene uguale".

Per Magalli, l'unico modo di sfogare la propria verve ironica, al momento, è rappresentata dalle numerose ospitate nei programmi Rai in cui è invitato. Vederlo in un programma più nelle corde del varietà e da padrone di casa non dispiacerebbe: lui, la Gialappa's ed il Mago Forest potrebbero realizzare qualcosa di veramente divertente.

  • shares
  • Mail