Superquark Natura, spin-off sui predatori per la seconda serata di Rai 1

Quattro puntate dedicare ai predatori made in BBC per la seconda serata di Rai 1.

Dopo la novità di Superquark Musica, la seconda serata del mercoledì resta ad appannaggio del programma di Piero Angela con Superquark Natura, ciclo di quattro puntate dedicate alla 'caccia' al via questa sera, mercoledì 8 agosto, alle 23.45 su Rai 1.

A firmare i 4 speciali ci pensa la BBC, già protagonista del prime time con la seconda serie di Blu Planet: un marchio di qualità per l'offerta di Rai 1 che può contare su un dispiegamento di mezzi e tempi capaci di garantire un racconto appassionante e visivamente affascinante.

Più che di predatori si parla di 'predazione': nella prima puntata, intitolata "La sfida più ardua", si approfondiscono le tecniche impiegate dai predatori per catturare la loro preda, dal leopardo che sfrutta la propria capacità di passare inosservato per inseguire un impala alla pazienza dei coccodrilli del Nilo in Tanzania, passando per le orche dell'ovest dell'Australia, che fanno ricorso al lavoro di squadra e all’intelligenza per affrontare le megattere, o alle iene dello Zambia.

Il ciclo è stato trasmesso dalla BBC sotto il titolo "The Hunt" ed è composto in originale da 7 capitoli di un'ora ciascuno con il commento di Sir David Attenborough. Il viaggio di The Hunt, che inizia con The Hardest Challenge, continua nell'Artico con "In the Grip of the Seasons", nelle foreste con "Hide and Seek", negli Oceani con "Hunger at Sea" e vedremo se poi proseguirà da noi con i racconti ambientati nelle pianure ("Nowhere to Hide"), sulle coste ("Race Against Time") per concludersi con le testimonianze di chi cerca di tutelare specie predatorie ormai a rischio estinzione ("Living with Predators").

In un'estate difficile come questa, la caccia in natura è un argomento interessante da affrontare: se ne parlerà, quindi, per quattro settimane nella seconda serata del mercoledì di Rai 1.

  • shares
  • Mail