2 Agosto, la Rai ricorda la Strage di Bologna

2 agosto 1980 - 2 agosto 2018: a 38 anni dalla Strage di Bologna, la Rai ricorda le vittime con una programmazione dedicata.

2 agosto 1980, ore 10.25: è strage a Bologna. Esplode una bomba lasciata nella sala d'attesa della Stazione Centrale e uccide 85 persone, lasciando a terra oltre 200 feriti. Tra i morti, due tassisti in attesa di clienti all'esterno della Stazione, alcuni passeggeri del treno Ancona - Chiasso in sosta al primo binario, impiegati degli uffici del primo piano, avventori e personale del Bar Tavola Calda adiacente alla sala d'attesa, gremita di gente nel primo sabato d'agosto.

38 anni, e vari processi, dopo sono stati individuati e condannati gli esecutori, ma non si sa ancora nulla sui mandanti e sulla 'vera' funzione di quell'attentato nel quadro politico e terroristico dell'epoca. Giusto per ricordarlo, qualche settimana prima, un DC-9 Itavia scoppiò in volo all'altezza dell'isola di Ustica.

Intanto a marzo 2018 si è aperto un nuovo processo, legato a una nuova inchiesta tutta rivolta all'individuazione dei mandanti: la speranza è che a quasi 40 anni dalla strage si inizi a demolire il muro di depistaggi che ha accompagna questa e altre indagini sui cosiddetti - e non a caso - misteri italiani.

Per ricordare le vittime - dalla piccola Angela Fresu di 3 anni all'86enne Antonio Montanari - e fare il punto sulla verità processuale e sul clima dell'epoca, la Rai ha predisposto una programmazione speciale che attraversa canali generalisti, tv tematiche e radio.

Strage di Bologna in tv 38 anni dopo: i programmi Rai


Su Rai 1 ci pensano UnoMattina Estate e La Vita in diretta estate, mentre su Rai3 tocca ad Agorà estate e a La Grande Storia, che alle 15.00 propone il documentario Bologna, 2 agosto 1980. La strage, di Vanessa Roghi

Su Rai Storia (DTT; 54) alle 00:10 (e in replica alle 08:30, 11:30, 14:00 e alle 20:30) spazio a Il giorno e la Storia, mentre alle 10.30 va in onda Cantiere 2 agosto, il racconto filmato di 85 cittadini volontari che per 12 ore consecutive hanno raccontato le storie delle 85 vittime della strage alla stazione di Bologna. Alle 19.00, invece, Tv Storia - Bologna 2 agosto 1980. La memoria con Massimo Bernardini, lo storico Giovanni De Luna, la giurista Anna Mastromarino e l’esperta di terrorismo Cinzia Venturoli.

Come ogni anno Rai5 dedica alla ricorrenza  un documentario di un'ora che racconta il concerto con il quale si chiude il Concorso 2 agosto, evento internazionale di composizione nato per ricordare la strage alla Stazione di Bologna, e che andrà poi in onda sabato 11 agosto alle 21.15.

Su Rai News24 collegamenti con gli inviati a Bologna per seguire le manifestazioni previste per l’anniversario della strage, con uno speciale in palinsesto. Spazio ovviamente particolare per la Tgr dell’Emilia Romagna.

Rai Cultura web con degli speciali ricorda sui portali e sui social la strage e promuove le iniziative editoriali dedicate all’ anniversario.

Su Radio3 dalle 10.25, ora dello scoppio, va in onda 2 agosto 1980, la strage di Bologna: ora per ora, un giorno nella storia d’Italia: la rete ripercorre ora per ora quella lunga giornata ospitando in tutte le sue trasmissioni la voce della giornalista e scrittrice Antonella Beccaria, che in dieci tappe ricostruisce i momenti salienti di quella drammatica giornata.

 

  • shares
  • Mail