Temptation Island 2018: record di ascolti, ma scappa da The Good Doctor

La puntata di ieri è la più vista di sempre del programma di Canale 5. Ma la serie americana di Rai1 fa comunque paura...

temptation-island.png

Record di ascolti per Temptation Island, che però evita lo scontro con The Good Doctor. La puntata di ieri del reality estivo di Canale 5 condotto da Filippo Bisciglia è stata vista da 3.981.000 spettatori per il 22.51% di share (qui tutti gli ascolti di ieri). Si tratta del miglior risultato di sempre per il programma prodotto dalla Fascino di Maria De Filippi.

Dati molto positivi, anche alla luce del fatto che la trasmissione ha raggiunto picchi d’ascolto di 4.582.000 spettatori (36.1%) e il 41% di share sul target 15-24 anni. Dati che però vanno valutati considerando pure la quasi totale assenza di controprogrammazione (la terza stagione della fiction di Rai1 Tutto può succedere è calata al 13.9%).

A questo proposito fa notizia la decisione di Mediaset di spostare a mercoledì 1 agosto la quinta e ultima puntata di Temptation Island, inizialmente prevista per martedì 31 luglio. Così, dopo il prossimo appuntamento (il quarto), quello di lunedì 30 luglio, il reality chiuderà la sua quinta edizione ad agosto. Alla base dello spostamento in palinsesto, evidentemente, la volontà di non andare in onda in contemporanea a The Good Doctor, la serie americana targata Abc trasmessa da Rai 1 martedì scorso. Al debutto ha conquistato 5.230.000 spettatori e il 27.8% di share, stravincendo la sfida Auditel.

  • shares
  • Mail