Thailandia - 18 giorni per la salvezza, lo speciale in onda su Nove

Lo speciale dedicato al salvataggio dei 12 giovani calciatori thailandesi e del loro allenatore.

thailandia-18-giorni-per-la-salvezza.jpg

Questa sera, sabato 21 luglio 2018, andrà in onda su Nove, a partire dalle ore 21:25, lo speciale Thailandia - 18 giorni per la salvezza dedicato al salvataggio dei 12 giovani calciatori thailandesi e del loro allenatore, rimasti intrappolati in un complesso di grotte nella regione di Chiang Rai, durante una gita, a causa delle piogge monsoniche, che ha monopolizzato i media di tutto il mondo.

Lo speciale è stato realizzato dal team produttivo internazionale di Discovery, in collaborazione con ITN Productions, e andrà in onda in prima tv assoluta.

Il dramma che ha avuto fortunatamente un lieto fine (tranne che per la morte di uno dei soccorritori) verrà raccontato attraverso le testimonianze di chi l'ha vissuto in prima persona. Ad esempio, nello speciale, è inclusa un'intervista alla madre di uno dei 12 ragazzini rimasti intrappolati. Oltre alle testimonianze, andranno in onda anche immagini mai viste girate negli impenetrabili cunicoli della grotta di Tham Luang.

Thailandia - 18 giorni per la salvezza, quindi, ripercorrerà tutta la lunga catena di eventi che ha avuto inizio lo scorso 23 giugno, il giorno della sparizione dei Wild Boars e del loro allenatore, dopo il consueto allenamento.

Il "colpo di scena" è avvenuto, invece, lo scorso 2 luglio, quando due esperti sub inglesi hanno individuato il gruppo di ragazzi miracolosamente ancora vivi anche se, ovviamente, in condizioni critiche (quasi a digiuno e al buio per nove giorni). I ragazzi e il loro allenatore avevano trovato rifugio in una parte asciutta del complesso di grotte.

Il punto definitivo a quest'avventura è arrivato lo scorso 10 luglio quando, dopo una missione durata tre giorni, l’ultimo dei 13 ragazzi è stato riportato in superficie da un team formato dai migliori soccorritori delle forze speciali provenienti da tutto il mondo: Thailandia, Cina, Stati Uniti, Europa. Purtroppo, uno dei soccorritori, come già anticipato, Saman Kunan, ha perso la vita durante le operazioni.

Nello speciale, saranno inclusi gli interventi dell’istruttore di immersioni in grotta e speleo sub Edd Sorenson, della dottoressa specialista in medicina interna Lucy McBride, dello psicologo specializzato in traumi infantili Ricky Greenwald, dello specialista in ricerche spaziali Peter Faulding, e del geologo John Gunn.

  • shares
  • Mail