Mondiali Mediaset e il botta e risposta Rossi-Sabatini: da un elogio scoppia un caso

Botta e risposta scherzoso tra Sandro Sabatini e Giorgia Rossi in chiusura di Mondiali. Lui la elogia: "Ti sei dimostrata addirittura più brava che bella". La giornalista replica: "Tu maestro più bello che bravo". Sui social arrivano le precisazioni

mondiale.jpg

Il caso, se proprio vogliamo definirlo tale, è scoppiato all’ultima curva, ad un passo dall’agognato traguardo. I Mondiali targati Mediaset, oltre a degli ascolti eccellenti e forse inaspettati, si portano dietro anche il botta e risposta andato in scena poco prima dell’inizio della finale tra Francia e Croazia.

Protagonisti Giorgia Rossi, padrona di casa per un mese dei lunghi pre-partita, e Sandro Sabatini, in collegamento da Mosca.

Al momento dei saluti, il giornalista toscano – interpellato in merito ad un pronostico sul match – si è invece voluto soffermare sulla stessa Rossi, lanciandosi in un plateale elogio:

“Faccio un pronostico su di te e dico che ti sei dimostrata e confermata in questo mondiale più brava che bella addirittura, e ho detto tutto”.

La replica della diretta interessata è stata immediata, lasciando però interdetti gli spettatori:

“Grazie Sandro, ma ho avuto un maestro più bello che bravo. Posso dirlo? No dai, sto scherzando…”.

Quella che potrebbe essere stata una semplice battuta per allontanare gli imbarazzi ha inevitabilmente scatenato reazioni, che hanno spinto i protagonisti a delle precisazioni sui social arrivate a distanza di ventiquattr’ore.


Ci tengo a precisare che ho soltanto risposto con una battuta a quello che io ho subito percepito come un “grande” complimento”, ha scritto la Rossi. "Sabatini è un grande professionista, un esempio per me e soprattutto una bella persona. Nessun riferimento a questioni legate al sessismo”.

L’ha seguita a ruota l’inviato in Russia che, rispondendo a chi lo accusava di maschilismo, ha puntualizzato: “Dirle “sei più brava che bella” è proprio il contrario di maschilismo”.

I due hanno avuto comunque modo di incontrarsi su Tg Com24 nel corso della lunga diretta dedicata al 'Cristiano Ronaldo Day'. Tra loro sorrisi e clima distesissimo.

  • shares
  • Mail