Bersaglio Mobile, Mentana organizza uno speciale faccia a faccia Di Maio - Boccia

Enrico Mentana non va in ferie e confeziona una puntata speciale di Bersaglio Mobile in pieno luglio.

bersaglio-mobile-di-maio-boccia.jpg

Il reddito di dignità migliorerà o peggiorerà la situazione dell'occupazione in Italia? Mentre in Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio contesta la versione del DL arrivata dalla Ragioneria di Stato e il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia manifesta le proprie preoccupazioni per le misure al vaglio del Governo, 'interviene' Enrico Mentana a 'rimettere le cose a posto' con uno speciale Bersaglio Mobile in onda lunedì 16 luglio in prima serata su La7 che vede ospiti proprio i principali attori dell'agenda politico-economica di questa torrida estate.

Si tratta di un vero e proprio faccia a faccia, quasi una rarità nei talk contemporanei: la buona prassi del confronto elettorale regolamentato in tv è diventata una chimera - con qualche eccezione difesa strenuamente da Sky Tg24, ultimo baluardo della logica del confronto, considerata anche la tendenza di alcuni leader di sottrarsi alla disfida diretta contro il proprio avversario sulla base di domande e tempi standard, mentre nei talk si è consolidata la formula del 'tavolo', della domanda a giro e soprattutto di un dibattito sepolto dagli slogan di partito.

Enrico Mentana, invece, tenta di mettere di fronte ai telespettatori le antitetiche posizioni del Ministro del Lavoro e del Presidente di Confindustria in tema di reddito di dignità, che resta uno dei capisaldi delle promesse elettorali del M5S, di strategie per lo sviluppo economico e per la ripresa occupazionale, non solo giovanile.

La serata si preannuncia interessante.

  • shares
  • Mail