Barbara D’Urso non farà solo tv: presto in Mamma Mia a teatro

A quanto pare i successi televisivi di Barbara D’Urso ridaranno nuova vita anche alla sua carriera d’attrice. Dopo aver mollato per un anno il teatro, che pure riusciva faticosamente a conciliare con la prima edizione di MattinoCinque, la nuova Lady della domenica non rinnega la magia del palcoscenico. Per lei è in serbo nientemeno che

urso

A quanto pare i successi televisivi di Barbara D’Urso ridaranno nuova vita anche alla sua carriera d’attrice. Dopo aver mollato per un anno il teatro, che pure riusciva faticosamente a conciliare con la prima edizione di MattinoCinque, la nuova Lady della domenica non rinnega la magia del palcoscenico. Per lei è in serbo nientemeno che un ruolo da protagonista nella versione all’italiana di Mamma Mia, presto in arrivo nei teatri italiani. Dove lo troverà il tempo? Per ora lo annuncia senza indugi in un’intervista al Corriere della Sera:

“Negli ultimi tempi ho dovuto rallentare il teatro. Ma il regista Giuseppe Ferrara mi ha offerto una parte nel suo prossimo film e l’impresario Gianmario Longoni, che ha portato in Italia il musical Mamma mia, mi ha offerto il ruolo che sul grande schermo è stato di Meryl Streep, nella versione italiana che vuole realizzare. Ho adorato il film e ho già accettato”.

Ed è subito pronta a ribattere al pregiudizio sui personaggi della tv in scena, specie ora che la sua popolarità è salita alle stelle:

“Non sono solo un volto televisivo. Semmai il sogno è di essere chiamata da un regista come Sergio Castellitto, oppure tornare a recitare con un mostro del teatro come Arnoldo Foà. Ma non ho rammarichi. Ho cominciato a recitare quando avevo 19 anni, perfino accanto ad Alida Valli, quando esistevano ancora i grandi sceneggiati. Non ho mai interpretato Shakespeare, e allora? Certo, il pubblico viene richiamato dal nome famoso, ma se sei un cane in palcoscenico se ne accorge eccome! La voce si sparge e la platea si svuota”.

Quando ad altre anticipazioni sulla sua Domenica Cinque, oltre ai nomi già trapelati si aggiunge quello di Rosita Celentano, una dei pochi membri del Clan a non aver ancora trovato uno suo spazio in tv. Se la cugina Alessandra continuerà a spadroneggiare ad Amici e la mamma Claudia Mori è approdata a X Factor, per l’ex partecipante di Reality Circus, nonché inviata di Music Farm, è pronto uno spazio dedicato all’amore.

La D’Urso, dal canto suo, promette che bandirà la volgarità perché è un patto che ha stretto con i suoi stessi figli:

“Mi avevano detto ‘Guai a te se accetti di condurre un programma come Buona Domenica’. Quando hanno saputo che avevo accettato ho fatto loro una promessa solenne: vostra madre non si presterà mai alla volgarità. La Perego è un’ottima professionista, ma io faccio la mia domenica: divertente, ironica, mai volgare, il che è difficile, trattandosi di una diretta così lunga, la volgarità è sempre in agguato. Le mie fisse restano la violenza sulle donne, il problema dell’anoressia, la sterilità delle coppie. Il rischio di inflazionarsi esiste. Ma il segreto è essere onesta: se agisci solo nell’intento di compiacere furbescamente il pubblico, vieni sgamata ed è la fine”.

Ad affiancare la conduttrice ben due valletti: uno bello, famoso, palestrato, l’altro scovato tra la gente comune. Insomma, non si farà mancare proprio nulla…

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Barbara D'Urso

Tutto su Barbara D'Urso →