Amici 17 "non lascia scampo" a Ballando con le stelle che "trionfa". Gli uffici stampa di Maria e Milly ci fanno volare

Continua sui social la sfida tra gli uffici stampa di Ballando con le stelle e Amici. E s'aggiunge l'autore del programma di Rai1 con un tweet al veleno...

2018-05-20_123200.jpg

Può una trasmissione "non lasciare scampo" ad un'altra che nel frattempo "trionfa"? Può una trasmissione che trionfa non avere scampo in confronto alla sua diretta concorrente?

La domanda sorge spontanea mettendo a confronto i comunicati stampa che fanno riferimento alle puntate di ieri, sabato 19 maggio 2018, di Amici 17 e Ballando con le stelle, diffusi pochi minuti fa.

Betti Soldati, storica responsabile comunicazione di Maria De Filippi, esulta perché "la settima puntata di Amici e non lascia scampo a Ballando con le Stelle concedendo al competitor di RaiUno uno scarto dello 0,6% di share pur trattandosi per RaiUno della finale dello show". Quindi fa sapere che "sul target 15-64 anni, Amici ottiene una share del 26.25% mentre Ballando - Tutti in pista si ferma al 14.69% di share e Ballando con le Stelle al 16.28% di share". Non è finita: "Il gap si fa ancora più evidente sul target 15-34 anni dove Amici svetta al 34.20% di share mentre Raiuno ottiene rispettivamente l’8.88% e l’8.26% di share".

Dall'altra parte Anna Di Riso, addetta stampa di Milly Carlucci, parla di "risultato eccezionale per la finale di Ballando con le Stelle", trattandosi del "più alto delle ultime 3 stagioni, addirittura 4 punti in più della scorsa edizione!". Quindi aggiunge:

Il tutto in una serata molto competitiva con Amici che totalizza 23 % e Ulisse l’8,6 %. Un trionfo reso più soddisfacente dall’apprezzamento del pubblico, dal carico pubblicitario nettamente superiore a quello della tv commerciale e dal boom social.

Per la Di Risio, che parla evidentemente per conto della Carlucci così come la Soldati parla per conto della De Filippi, si tratta di una "vittoria su tutti i fronti", visto che "Tutti in pista batte Striscia la notizia" e che nella "sovrapposizione Ballando con il 23.92% e 4.100.000 spettatori batte Amici al 23.60 con 4.056.000".

La sfida è anche in termini di neri pubblicitari. La Di Risio fa notare che fino alle 23.20 ad Amici c'è stato un solo break mentre a Ballando ben 4.

Chi ha ragione? Una possibile risposta la trovate nella sempre puntuale Analisi Auditel del nostro Hit.

A completare il quadro il tweet di Giancarlo De Andreis, autore di Ballando con le stelle:

Se c’è qualcuno che vuole veramente bene all’esperta di marketing si presenti da lei con una rosa, la inviti a pranzo e le eviti di continuare a coprirsi di ridicolo, con target, vittorie, sconfitte e dati fantasiosi. W #ballandoconelestelle


Il riferimento 'esperta di marketing' sembrerebbe proprio a Betti Soldati con la quale De Andreis ebbe a discutere via TvBlog qualche tempo fa:

  • shares
  • Mail