Il Capitano Maria, riassunto seconda puntata

Il liveblogging ed il riassunto della seconda puntata de Il Capitano Maria, la fiction con Vanessa Incontrada nei panni di un Capitano dei Carabinieri

il-capitano-maria-streaming.jpg

Dopo il successo della prima puntata (ed anche qualche polemica), torna, questa sera alle 21:25 su Raiuno, Il Capitano Maria, la fiction con Vanessa Incontrada nei panni di un Capitano dei Carabinieri che torna nella sua città natale dopo dieci anni per poter stare più vicino ai propri figli.

Il Capitano Maria, riassunto seconda puntata


Maria prosegue le indagini per scoprire chi sia l'attentatore, e per questo prova a parlare con Tarik, il bambino che aveva la cintura esplosiva, ma il bambino non le dice nulla sull'uomo con l'aquilone, che disegna. La donna, poi, interroga Patriarca, che però non cede alle pressioni, anche se subisce un malore. L'uomo ha bisogno di un intervento: i fratelli di Tancredi gli chiedono di effettuarlo.

Portato in una struttura sicura, Tarik rivede l'uomo con l'aquilone che, prima di scappare con lui, spara a Scaffara (Manuel Zicarelli). Convinto dallo Svedese (Michele Oliveri), Tancredi effettua l'intervento, ma Vito muore, scatenando l'ira dei fratelli.

Annagreca, intanto, chiede a Filippo di non dire a nessuno che nel seminterrato c'era anche lei: il merito del disinnesco della bomba va tutto al ragazzo, ma la stampa rivela anche che il giovane è stato trovato con delle droga, spaventando sua madre, che teme che Filippo possa avere avuto una ricaduta. Il ragazzo, stufo delle accuse, decide di unirsi ai Ragazzi Sperduti, gruppo guidata tramite il dark web da Annagreca, colei su cui sta indagando Enrico, che però non riesce ad ottenere la sua fiducia.

Filippo chiede a Luce (Beatrice Grannò) di seguirlo, e la ragazza accetta. I due finiscono nella cosiddetta “Isola che non c'è”. Ovviamente, Maria non sa nulla, e decide che una volta trovata la figlia, se ne andrà via nuovamente dalla città. Ma lo zio Vittorio la convince prima a parlare con Santina, una sensitiva che l'avverte: in città sta per scatenarsi una guerra tra i vecchi ed i giovani. Ma l'avvertimento arriva da suo marito Guido.

Luce e Filippo arrivano alla location del rave organizzato dai Ragazzi Sperduti. Quando, però, arriva Maria, che ha individuato il posto grazie a Dario (Giorgio Pasotti), Annagreca si convince che l'abbia chiamata lei. Ma il tempo per chiarirsi non c'è: sul posto arrivano anche i sicari dei Patriarca, che vogliono uccidere Annagreca, la quale riesce a fuggire con Luce, che chiede alla madre di non cercarla più. Maria scopre che Annagreca e suo fratello Vitaliano (Christian Burruano), hanno cambiato identità dopo sole due settimane dalla scomparsa dei genitori, grazie ad una procedura molto veloce al Tribunale dei Minori, dove lavorava Guido.

Riccardo (Martino Lauretta) è sempre più incuriosito dalla spavalderia di Yuri, e decide di marinare la scuola per seguire con lui l'uomo con l'aquilone, che carica i due ed altri bambini in un furgone.

-Di seguito, il liveblogging della seconda puntata de Il Capitano Maria-

  • 21:34

    Maria indaga sull'identità dell'attentatore.

  • 21:37

    Annagreca chiede a Filippo di non dire alla Polizia che nel seminterrato c'era anche lei.

  • 21:40

    Maria ringrazia Filippo, che le chiede di aiutarlo a dimostrare che la droga non è sua. Ma il problema è un altro: i giornalisti vogliono che Filippo parli con loro.

  • 21:41

    Con Luce, invece, Maria è molto più severa.

  • 21:46

    Maria va a parlare con Tarik, per cercare di capire chi sia l'uomo con l'aquilone. Il bambino si trova in una struttura protetta, per cui il Capitano predispone un servizio di guardia.

  • 21:49

    Filippo prova a convincere sua madre che non c'entra nulla con la droga.

  • 21:51

    Maria parla con Patriarca. L'uomo non cede alle minacce del Capitano, ma accusa un malore.

  • 21:58

    Enrico indaga su Annagreca, entrando del dark web, dove la ragazza fa parte dei Ragazzi Sperduti.

  • 22:00

    I fratelli di Tancredi gli chiedono di operare loro padre.

  • 22:03

    Filippo decide di unirsi ai Ragazzi Sperduti e scappa di casa. Chiede a Luce di fare lo stesso. La ragazza decide di seguirlo.

  • 22:09

    L'uomo con l'aquilone si fa vedere da Tarik, che corre da lui. L'uomo, prima di scappare con il bambino, spara a Scaffara.

  • 22:32

    Tancredi inizia l'operazione sul padre.

  • 22:33

    Ma Patriarca muore. Tra Tancredi ed i suoi fratelli sale la tensione.

  • 22:41

    I Patriarca chiedono all'uomo con l'aquilone di liberarsi di Tarik, prima che parli con i carabinieri, e di uccidere Annagreca.

  • 22:47

    Luce e Filippo raggiungono la location per il rave dell'Isola che non c'è. Ma VItaliano non vuole che la ragazza sia lì.

  • 23:02

    Ma Luce partecipa al rave, a cui però arriva sua madre. Annagreca l'accusa di averla portata con sé.

  • 23:05

    L'arrivo di Maria coincide con quello dei sicari dei Patriarca. Annagreca, però , riesce a fuggire. Maria scopre che lei ed il fratello hanno cambiato identità solo due settimane dopo la scomparsa dei loro genitori, al Tribunale dei Minori, proprio dove lavorava Guido.

  • 23:08

    Luce videochiama Maria, per dirle di non cercarla.

  • 23:17

    Anche Enrico cerca Annagreca, che continua a mantenere le distanze.

  • 23:18

    Riccardo si fa convincere da Yuri a marinare la scuola ed ad andare con lui.

  • 23:19

    I due finiscono dall'uomo con l'aquilone, che li porta via con sé. La puntata finisce.

Il Capitano Maria, anticipazioni seconda puntata


Nella seconda puntata, Maria (la Incontrada) continua ad indagare sull'attentato, chiedendosi chi sia Annagreca Zara (Camilla Diana), la giovane che ha evitato l'esplosione nella scuola. Per Enrico (Andrea Bosca) la ragazza agisce nel dark web, ed inizia ad indagare su di lei.

Vito Patriarca (Andrea Chiaramida), intanto, muore durante un'intervento chirurgico del figlio Tancredi (Francesco Colella), che ora è costretto a rientrare negli affari di famiglia. Maria, infine, spinta dallo zio Vittorio (Gino Nardella), incontra la sensitiva Santina Renda (Lucia Sardo), che non solo le dice delle parole ambigue sui misteri della città, ma le rivela anche che c'è un segreto sulla scomparsa di suo marito Diego.

Il Capitano Maria, streaming


E' possibile vedere Il Capitano Maria in streaming sul sito ufficiale della Rai e sull'app disponibile per smart tv, smartphone, tablet e computer, mentre dal giorno successivo si può vedere in Guida Tv/Replay o in Fiction, nella sottosezione "Drammatico".

Il Capitano Maria, social network


Si può commentare Il Capitano Maria su Twitter, utilizzando l'hashtag #IlCapitanoMaria.

  • shares
  • Mail