La mafia uccide solo d'estate 2, il cast

la-mafia-uccide-solo-destate-2-cast.png Il cast de La mafia uccide solo d'estate 2, seconda stagione della fiction tratta dall'omonimo film di Pif, con Claudio Gioè, Anna Foglietta e Francesco Scianna - Segui la seconda puntata

E' principalmente quello che abbiamo già visto nella prima stagione, il cast de La mafia uccide solo d'estate 2, secondo capitolo della serie tv tratta dall'omonimo film di Pif in onda dal 26 aprile 2018 su Raiuno. Claudio Gioè, Anna Foglietta, Edoardo Buscetta e Francesco Scianna sono così pronti a vestire nuovamente i panni di alcuni membri della famiglia Giammarrese, protagonista della storia ambientata in Sicilia nel 1979. Oltre ai personaggi che conosciamo già, però, se ne aggiungeranno anche di nuovi. Scopriamo insieme, quindi, il cast della seconda stagione.

La mafia uccide solo d'estate 2: il cast con personaggi e attori


Claudio Gioè è Lorenzo Giammaresi


Alla fine della prima stagione, Lorenzo decide di restare in Sicilia con la sua famiglia, anche se la tentazione di andarsene dopo aver testimoniato sull'omicidio di Boris Giuliano (Nicola Rignanese) era alta. Nella seconda stagione, Lorenzo ha ancora paura per l'incolumità dei propri cari, ma è anche fiducioso che qualcosa in Sicilia possa cambiare. Quando Piersanti Mattarella diventa Presidente della Regione, decide quindi di tentare il salto e di fare un concorso pubblico.

Anna Foglietta è Pia


Pia vorrebbe restare a Palermo, ma per non deludere il marito è pronta a partire. La situazione cambia quando ottiene, finalmente, la tanto desiderata cattedra. Un lavoro a cui arriva, però, grazie al fratello Massimo ed ad una raccomandazione di Tommaso Buscetta. Un segreto che tormenta la donna che, una volta arrivata nella nuova scuola, decide di protestare per le scarse condizioni dell'edificio.

Francesco Scianna è Massimo


Il fratello di Pia, suo malgrado, è sempre più dentro Cosa Nostra, diventando un fiancheggiatore. Vicino a Tommaso Buscetta, vorrebbe uscirne, e crede di aver trovato una soluzione grazie al mercato discografico ed alla cantante Jolanda Rubino. Ma la mafia si nasconde anche lì.

Valentina D'Agostino è Patrizia


Patrizia, ora moglie di Massimo, continua a gestire il bar, cercando di sostenere il marito, sempre più in difficoltà. Ma questo suo affetto non viene Angela Curri è Angela

Angela è ormai una giovane donna ed è contraria all'idea del padre di trasferirsi, cosa che vorrebbe dire allontanarsi da Marco. Ma quando resta incinta, dovrà affrontare una scelta più importante, che la porterà a riavvicinarsi a Rosario.

Edoardo Buscetta è Salvatore


La sua curiosità resta sempre molto spiccata, così come il suo senso per la giustizia ed il suo innamoramento per Alice che, però, non sembra più ricambiare. Tramite la voce della sua versione adulta (Pif) seguiamo le vicende della sua famiglia.

Andrea Castellana è Alice


L'amore di Salvatore torna in Sicilia, ma non sempre più così innamorata del ragazzo. D'altra parte, ha altro a cui pensare: suo padre, un pezzo grosso della più importante banca della Regione e personaggio ambiguo, viene infatti arrestato.

Nino Frassica è Fra' Giacinto


E' il punto di riferimento spirituale della famiglia Giammaresi: soprattutto Salvatore si reca da lui per chiedergli consigli. Ma Fra' Giacinto nasconde un segreto, ovvero è molto vicino a Cosa Nostra, e spesso tende ad andare contro gli insegnamenti che dovrebbe impartire.

Claudia Gusmano è Marina


Nuova collega di Lorenzo, con cui condivide la visione del mondo. E' abbastanza per far diventare amici i due, ma presto si rendono entrambi conto che potrebbe essere qualcosa di più, soprattutto Lorenzo, il cui matrimonio con Pia è a rischio.

Sergio Vespertino è Tommaso Buscetta


Don Masino diventa il mentore di Massimo, e tra i due s'instaura un rapporto padre-figlio. Tramite gli occhi di Buscetta seguiamo la caduta dell'aristocrazia mafiosa e la sua ascesa. Un modo per conoscere la storia di uno dei più celebri pentiti di mafia.

Dajana Roncione è Jolanda Rubino


Affascinante cantante che irretisce Massimo, che quasi si dimentica di essere sposato con Patrizia. Massimo, però, non sa che i suoi dischi servono alla mafia per esportare la droga in America.

Dario Aita è Rosario


Dopo aver spezzato il cuore di Angela, il rivoluzionario anarchico diventa un suo punto di riferimento, e la sostiene in un momento difficile. La loro amicizia, che potrebbe diventare qualcosa di più, lo trasforma.

  • shares
  • Mail