Saturday Night Live Italia, Claudio Bisio: "Che figura la settimana scorsa! Vi chiediamo scusa, a noi non l'ha fatto nessuno"

Nella seconda puntata del Saturday Night Live Italia Claudio Bisio ha commentato i problemi tecnici della prima puntata, ironizzando su cosa sia accaduto

saturday-night-live-italia.jpg

Una settimana fa, il debutto del Saturday Night Live Italia su Tv8 non è stato proprio dei migliori, almeno da un punto di vista tecnico: la puntata non è andata in onda integralmente, e per un errore sono stati trasmessi per due volte alcuni sketch, costringendo la rete a tagliarne altri per motivi di tempo.

L'errore è stato prontamente ammesso dal direttore di rete Antonella D'Errico:


"Eh sì, purtroppo, stasera c'è stato un problema tecnico durante la messa in onda del finale di SNL. Grazie di avere seguito, criticato, ma anche apprezzato #SNLItalia su #Tv8It. Tra poco la versione integrale su #Tv8It e domani la replica in seconda serata, dopo #F1".

Errore ammesso, si guarda alla seconda puntata. Ma è proprio da questa gaffe che Claudio Bisio ha voluto far partire la seconda puntata dallo show, con un monologo incentrato, appunto, sui problemi tecnici. "Che figura che abbiamo fatto sabato scorso, siamo diventati lo zimbello delle tv italiane", ha esordito. "Chi ci ha visto sabato scorso ha visto Giorgia che mi operava, poi Mentana che si faceva le analisi del sangue, poi di nuovo Giorgia che mi operava e di nuovo Mentana... Qualcuno su Twitter ha scritto 'Siete troppo avanti, solo voi potete fare le repliche mentre siete ancora in onda!'”.

Bisio si è fatto passare la giustificazione ufficiale di quanto successo: "E' stato un errore dovuto alla lettura di codici sbagliati da parte di una macchina". Lui, però, ha la versione vera:

"Sabato notte, stanza dei bottoni delle emissioni di Tv8 a Rogoredo. Un sottoscala buio, polveroso ed umido. Un ragazzino, brufoloso, appena assunto, è lì che pigia i bottoni per mandare in onda i programmi. Da tempo fa la corte alla barista, una ragazzina carina, un po' sulle sue, che finalmente dopo settimane decide di dargli un appuntamento, il sabato sera alle 22:15. Lui temporeggia, ma lei gli fa un aut aut: o me o la televisione. E' indeciso: da un lato il senso del dovere, dall'altro... è Saturday, è Night, la ragazzina è decisamente live... Invece che schiacciare i bottoni ha schiacciato la barista".

E se qualcuno ha in mente di licenziarlo, Bisio ha un'idea diversa: "Dovete promuoverlo, pensate alla Silicon Valley, alla Apple, alla Cia... Quando trovano un hacker lo assumono, lo fanno diventare Vice President". Per Rocco Tanica, invece, il finale è un commento tipico dei suoi:

"W la figura di Murdoch, nel senso della figura professionale di Ruper Murdoch, ma anche della figura di mxxxa che abbiamo fatto!".

Meglio buttarla sul ridere, anche se durante il pezzo Bisio si è lasciato andare ad un commento che forse nasconde dell'altro:

"Mi scuso, nessuno l'ha fatto con noi, lo facciamo noi con voi".

La polemica del sabato sera (live o registrata, decidete voi).

  • shares
  • Mail